Insalata con mozzarella

Insalata con mozzarella non è proprio una ricetta ma un’idea un suggerimento che spesso e volentieri si sente l’esigenza di seguire,

specie in questo periodo in cui si va verso il caldo.

L’ultima che vi ho proposto non era certo meno ricca ma solo un po’ più calorica,

c’era qualche ingrediente in più tipo il tonno ad esempio, ma non avevo fatto primi piatti.

Oggi avevo del cous cous già pronto ( ricordate le recenti polpettine di cous cous?

ne avevo preparato un po’ di più per poterlo usare proprio come primo piatto ) e quindi la mia insalata l’ho voluta tenere un po’ più leggera o comunque diversa.

Il quantitativo degli ingredienti usati è quello che mi è servito per riempire la zuppierina, come da foto.

Insalata con mozzarella

Insalata con mozzarella
Insalata con mozzarella

Ingrediente base e di partenza è indubbiamente l’insalata, altrimenti che insalata sarebbe?

Ho scelto il solito radicchio rosso, non vi piace? troppo amaro?

potete sostituirlo con un altro tipo di verdura, la gentilina ad esempio,

l’indivia…., la lattuga ed il pomodoro ovviamente, non troppo maturo.

Per la cipolla ho scelto quella rossa di Tropea ( preferite la bianca, ottima anche quella ) e poi….cetriolo, mozzarella, ed uovo sodo a piacere.

4 foglie di radicchio, lavato e tagliato a listarelle, 4 foglie di lattuga lavata e spezzettata, 1 piccolo cetriolo lavato e tagliato a fettine sottili,

mezza cipolla pelata e a fettine sottilissime, 1 pomodolo ( perino o comunque non troppo maturo ) lavato e tagliato a pezzetti,

1 mozzarella ( io ho usato la mozzarella Vallelata che trovo particolarmente gustosa, asciugata dal suo liquido e tagliata a piccoli dadini ),

2 carote lavate e grattugiate, se volete renderla più completa potete aggiungere anche 1 uovo sodo ( fatto bollire in acqua fredda per 8 minuti dall’inizio del bollore ).

Una volta che avete tutti gli ingredienti pronti non farete altro che disporli in una bella zuppiera,

o in più ciotoline separate a seconda del numero di persone, per il condimento, a voi la scelta, olio sale limone, olio sale aceto di mele più delicato

oppure potreste aggiungere anche uno yogurt magro.

Sistematela in frigo ben coperta, ovvio che è deliziosa e praticissima anche da asporto, e considerate di gustarla entro breve tempo,

è ovviamente migliore fresca e bella croccante.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, bool given in /membri/anna48/anna48/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1542

Warning: array_flip() expects parameter 1 to be array, bool given in /membri/anna48/anna48/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1546

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /membri/anna48/anna48/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1549