Indivia con mousse di tonno

Può essere un fresco antipasto l’indivia con mousse di tonno, l’indivia belga la conoscete tutti, è quella insalatina bianca con sfumature verdi, di forma allungata, leggermente amarognola e croccante. L’indivia con mousse di tonno è nata, come idea, dal fatto di aver esagerato nel quantitativo acquistato, e poi avevo voglia di mettere in piedi un antipastino fresco. Purtroppo questa insalata è molto delicata e tende, specie col caldo, a perdere in croccantezza. se deciderete di preparare l’indivia con mousse di tonno, tirate fuori dal frigo l’insalata all’ultimo momento, e sbrigatevi a farcirla per poi riporla in frigo. L’indivia con mousse di tonno è gradevolissima ma soprattutto super veloce! Potete poi guarnirla a piacere! Ottima da spalmare anche su fette di pane casereccio e/o leggermente tostato. Quando la farcite, fatelo con molta delicatezza è infatti particolarmente delicata, si corre il rischio di rovinarla.

                Indivia con mousse di tonno

Indivia con mousse di tonno
Indivia con mousse di tonno

 

                                                                  INGREDIENTI

250 grammi di tonno sott’olio

150 grammi di formaggio philadelphia light

1 cucchiaino di capperi

3 filetti di acciuga sott’olio

1 puntina di origano

1/2 limone biologico

                                                    PROCEDIMENTO

  • Riunire nel mixer il tonno,  il  Philadelphia Light, le acciughe, il succo e la scorza grattugiata di metà limone, l’origano ed i capperi sciacquati, strizzati, fino ad ottenere una bella crema omogenea
  • Porla poi in  una ciotola, chiuderla con un foglio di pellicola per alimenti e farla riposare in frigo per circa mezz’ora.

  • Riprendere l’insalata, sfogliata lavata ed asciugata con estrema delicatezza, e riempire con il composto ottenuto le vostre barchette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.