Crea sito

Fusilli zafferano e salsiccia

Fusilli zafferano e salsiccia, un altro primo piatto solare, gustoso con l’aggiunta di piselli e se proprio volete, mantecato con della panna acida ( io non l’ho messa )

Carico voi direte? no assolutamente, saporito al punto giusto, gustoso, ogni tanto ce lo si può permettere, poi domani si sa bisogna stare a stecchino, di magro, a dieta e se si vuole quindi anche a digiuno, è infatti il Venerdì Santo, per cui oggi ho voluto accontentare i più golosoni.

Chiaramente non c’ è aggiunta di grassi, il sugo e condimento lo farà la sola salsiccia, quanto a salare andateci piano, la salsiccia è già saporita di suo.

Dopo un primo piatto così, essendo già presente la carne, il secondo potrà essere leggero o addirittura si potrebbe passare anche alla frutta e, per i più esigenti, ad una fettina di dolce.

Io non aggiungerei grana, se volete un paio di cucchiai di panna, anche acida io la trovo molto buona.

Ma passiamo alla ricetta.

Fusilli zafferano e salsiccia
Fusilli zafferano e salsiccia

 

Fusilli zafferano e salsiccia

 

Ingredienti

80/90 grammi di pasta, in questo caso fusilli, a persona

1 o 2 bustine di zafferano ( io ne ho messe due, da me piace che si senta il sapore )

mezza cipolla, lavata sbucciata e a fettine sottili, fatta appassire in pochissimo olio

250 grammi di salsiccia ( scaldatela leggermente al micro, riuscirete a svuotarla meglio )

60 grammi di piselli ( scolati e sciacquati dal loro liquido di conservazione )

1/2 bicchiere di vino bianco

Preparazione

In una casseruola ( che possa contenere la pasta, una volta scolata al dente ), fare appassire la cipolla

unire la salsiccia e fare insaporire, sfumare con 1/2 bicchiere di vino bianco secco

schiacciare con la forchetta, e fare prendere colore,

quando la salsiccia si sarà intenerita, unire lo zafferano diluito in poca acqua calda, aggiungere dell’acqua se asciugasse troppo unendo anche i piselli,

aggiustare di sale, solo se necessario

Versare la pasta nello stesso contenitore, se l’insieme risultasse troppo asciutto allungare con un goccio di latte.

Mantecare con panna, se lo desiderate, io lascerei così, più leggera e già gustosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.