Fusilli ai cipollotti freschi

Fusilli ai cipollotti freschi, che buoni!

Sono sempre più convinta che le cose più semplici, i primi piatti più semplici siano quelli che prendono maggiormente per la gola e soprattutto che non stanchino mai.

Un piatto di lasagne, un piatto di cannelloni, un piatto ai funghi….e quanti altri ne potremmo aggiungere fanno gola sicuramente,

attirano lo sguardo l’approvazione di tutti, ma un piatto così,

fresco, naturale genuino vi assicuro che non deluderà nel modo più assoluto.

Con la bella stagione chi non tiene dei cipollotti freschi in frigo? per aromatizzare i vostri piatti, per arricchire le vostre insalate,

e perchè no, per preparare un primo piatto velocissimo, sano ed invogliante?

Avete amici all’ultimo momento? incominciate a preparare l’acqua per la pasta, fate cuocere la pasta,

nel frattempo dedicatevi al vostro condimento assolutamente vegetale, dietetico e dal gusto dolce e saporito al tempo stesso

La cottura non vi farà prendere caldo più di tanto, infatti io li ho preparati al microonde, con olio aggiunto praticamente all’ultimo, quasi da crudo.

Fusilli ai cipollotti freschi
Fusilli ai cipollotti freschi

Fusilli ai cipollotti freschi

Per circa due porzioni vi serviranno

200 grammi ( peso da puliti ) di cipollotti freschi, puliti, liberati della parte esterna più filamentosa e della parte verde dura, tagliati a fettine sottili

li metteremo poi in un contenitore da microonde_ io uso in genere quelli in pirex_ e li faremo passare per circa 5 minuti alla massima potenza con una puntina di dado vegetale sciolto in un goccio d’acqua, andranno poi rigirati, ricontrolleremo il grado di cottura, aggiungeremo poi un paio di cucchiai d’olio extra vergine d’oliva e faremo andare ancora per qualche minuto.

Lasciate riposare, intanto scoliamo ( al dente ) la nostra pasta ( 100 grammi circa a persona ) in questo caso fusilli ma buoni sono anche dei normalissimi spaghetti, e gettiamoli a fare insaporire bene nel contenitore con i nostri cipollotti stufati, dare una bella mescolata e servire, buona anche fredda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.