Crea sito

Frolla con yogurt mele e pistacchi

Frolla con yogurt mele e pistacchi, allora avete presente quando avete voglia di qualcosa di diverso e non sapete che fare?

Oggi era una giornata così per me.

Da un po’ non facevo dolci anche perché uscendo spesso con il bel tempo che ha fatto fino ad ora, spesso e volentieri il pieno di zuccheri tra gelato ed altro se ne fa fuori.

Con una giornata incerta e nuvolosa un dolce ci stava proprio bene.

Tra l’altro mi erano rimaste delle mele di qualità mista che volevo assolutamente utilizzare per cui una parte l’ho usata per questa preparazione, quella rimasta per una confettura.

Cosa ha di particolare questa crostata?alla fine poi di crostata si tratta.

Viene preparata con lo yogurt bianco che permette di usare meno burro rispetto alle dosi normali o di ometterlo addirittura.

Rimane più morbida, leggera, se vogliamo dietetica anche se devo dire forse preferisco quella classica.

Lo so, il burro andrebbe praticamente abolito per la nostra salute soprattutto e linea, io sono sincera ne faccio un uso minimo, e proprio nella preparazione della frolla.

Per le altre preparazioni potrei anche non acquistarlo.

Allora, siete pronte?

Innanzi tutto prepariamo la base alla frutta

In questo caso ho lavato circa 500 grammi di mele di qualità mista ( voi potete usare anche lo stesso quantitativo )

sbucciate, ho levato il torsolo quindi le ho tagliate a fette, e poi a piccoli pezzi più o meno delle stesse dimensioni per facilitarne la cottura che proprio cottura non è-

Le ho messe in un contenitore da microonde, con 4 cucchiai di zucchero ( di canna o normale ), 2 cucchiai di marsala e le ho fatte andare alla massima potenza per circa 5 minuti.

Rigirarle e controllarne la consistenza, devono essere morbide ma non sfatte.

A questo punto, intanto che preparerete la frolla, lasciatele riposare in modo che macerino nel loro liquido.

Frolla con yogurt mele e pistacchi

 

Frolla con yogurt mele e pistacchi

INGREDIENTI per la FROLLA

300 grammi di farina bianca

80/100 grammi di burro, a pezzetti e freddo

3 rossi d’uovo

1 yogurt bianco

100 grammi di zucchero

farina in più, se l’impasto risultasse troppo morbido

  • Su di una spianatoia mettere la farina e al centro:
  • i rossi d’uovo che lavorerete con lo zucchero un pizzico di sale
  • impastare con la farina e lo yogurt, formando il classico panetto
  • formare una palla che metterete a riposare in frigo, coperta da pellicola, per circa un’ora

 

Confettura di fragole, _Zueg_ sciolta se necessario con un goccio d’acqua, quanto basta a ricoprire la base

Una manciata di pistacchi ( io ne avevo portati da un recente viaggio in Sicilia ricoperti dal miele )

Qualche cucchiaiata del composto alla mela appena preparato

PROCEDIMENTO

  • Stendere la frolla, tenendo i bordi leggermente rialzati, su di una tortiera rivestita da carta da forno
  • ricoprire la base con un velo di confettura e cucchiaiate di mele ammorbidite nel marsala, aggiungere una manciata di pistacchi ( o granella di noci nocciole mandorle, se non li avete; certo è che danno un gusto particolare all’insieme )
  • Infornare a 180° per 30/40 minuti ( a seconda della resa del forno )
  • raffreddare completamente prima di tagliare
Frolla con yogurt mele e pistacchi
Frolla con yogurt mele e pistacchi

 

 

Frolla con yogurt mele e pistacchi

Frolla con yogurt mele e pistacchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.