Frittelle al cocco, ricetta dolci

Le frittelle al cocco sono un’idea che mi è venuta oggi un po’ in preda all’umore nero un po’ per il tempo nero pure lui, afoso insopportabile, con qualche goccia che solo è servita a fare risalire il caldo dall’asfalto. Le frittelle al cocco mi hanno fatto da cavia, già ho avuto modo di precisarlo,  stare in cucina per me e’ una valvola di sfogo, dovevo fare proprio qualcosa per calmarmi e mi sono buttata sulle frittelle al cocco che, peraltro, avendone fatta solo una mezza dose sono sparite praticamente tutte. Le frittelle al cocco ” hanno visto la luce ” intanto che pensavo a cosa mettere in piedi di commestibile al di là del dolce, niente di speciale solo una reminiscenza rielaborata ma indovinata in pieno devo dire. Come spesso capita, sono sicura che dovessi rifarle con maggiore attenzione e più tempo non verrebbero altrettanto buone. Quando gustarle? se siete dei golosoni ogni momento è quello giusto, altrimenti per un fine pranzo una merenda vanno più che bene, ed in giornate anche estive ma un po’ anomale come quella di oggi: guardo fuori…buio pesto sembra fine estate…in casa ventilatori condizionatore in azione e non un filo d’aria tanto per rendere l’idea!. Evviva, buttiamoci allora a friggere le frittelle al cocco, pochissimi ingredienti ma tanta golosità, vediamole un po’….Dimenticavo, quando si parla di frittelle ci viene alla mente il Carnevale, e allora perchè non tenerle a mente anche per questo periodo ?

Frittelle al cocco

Frittelle al cocco
Frittelle al cocco

 

 

INGREDIENTI

( per il piattino da foto, circa tre persone )

125 grammi di farina bianca

30 grammi di burro

80 grammi di zucchero

mezza bustina di vanillina

3 uova

20 grammi di cocco grattugiato

olio per friggere

 

PROCEDIMENTO

 

In una casseruola bollire 250 decilitri d’acqua con il burro e lo zucchero

unire la farina, la vanillina, mescolare energicamente, ottenuto un composto omogeneo abbassare la fiamma continuando a cuocere per 4 o 5 minuti

toglierlo dal fuoco e farlo intiepidire, trasferirlo poi in una ciotola ed aggiungere le uova una alla volta e la farina di cocco.

con un cucchiaino da caffè prelevare un po’ di composto e friggere in olio bollente facendo dorare le vostre frittelle, trasferirle su carta da cucina a far perdere l’unto in eccesso, spolverizzarle leggermente con farina di cocco

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.