Frittata con ovette di quaglia e broccoli

Frittata con ovette di quaglia e broccoli, di queste uova particolari di cui si dovrebbe parlare di più ho già trattato in precedenti articoli_ricette. Se siete inteessati a nuove idee, vi lascio a questo link

Uova di quaglia

L’idea di oggi è di una semplicità estrema, oltre che molto facile da preparare e soprattutto veloce.

E’ riscontrato che le uova di quaglia sono più leggere e più delicate delle uova di gallina, con molte proprietà nutrizionali, un toccasana per chi soffre di allergie ai pollini.

Insomma, questa frittata sarà un vera salutare delizia.

A questo proposito, per le nostre in genere preparazioni, ricordiamoci che un uovo di gallina corrisponde a cinque ovette di quaglia.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:pochi minuti
  • Cottura:pochi minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Uova di quaglia 20, o una confezione intera
  • Pugno di broccoli lessati 1
  • Formaggio grana 2/3 cucchiai
  • Olio per frittuta q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Rompere le uova di quaglia in una zuppierina facendo attenzione, hanno il guscio molto delicato. Salare, unire il formaggio grattugiato e sbattete bene tutto.

  2. Aggiungere alle uova il broccolo lessato e sbattere nuovamente. Mettere l’olio in una padella, fate scaldare versarvi quindi il composto. Appena sarà cotta da una parte, girate la frittata e lasciatela cuocere anche dall’altra, dovrà risultare ben dorata da entrambe le parti, piegandola più volte su se stessa per renderla più alta e soffiice.

  3. La potete servire sia calda che a temperatura ambiente , con un contorno di verdure fresche. In estate,  anche fredda magari all’interno di due fette di pane o come piatto da asporto.

Precedente Mezze penne al peperone e olive Successivo Come fare il brodo di carne

Lascia un commento