Frittata con arrosto di tacchina e zucchine

Frittata con arrosto di tacchina e zucchine e non solo. Ovviamente uova, pecorino grattugiato e fette di edamer, un formaggio olandese. Il suo nome deriva dalla cittadina omonima a nord di Amsterdam, infatti nel 1439 un documento attesta la prima esportazione di Edamer proprio dal porto di Edam. E’ un formaggio di latte vaccino, a pasta semi dura, semi stagionato, l’ edamer è un formaggio piuttosto grasso, delicato, burroso morbido, ideale grigliato, per farcire panini e come in questo caso da aggiungere in frittata. Se avete gli ingredienti a portata di mano, avrete in pochi minuti risolto il problema del secondo piatto di oggi. Le dosi che vedrete più sotto sono indicative e per la frittata che vedete da foto ( consideratene una fettina in più, quella che è stata assaggiata prima che potessi fotografare ). Un consiglio? lasciatela intiepidire completamente, sarà più gustosa.

Frittata con arrosto di tacchina e zucchine
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1/2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Uova 3
  • Arrosto di tacchina 80 g
  • Zucchine lessate 80 g
  • Pecorino romano 30 g
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Latte 30 g
  • Edamer 40 g
  • Burro q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola, sbattere le uova con il pecorino grattugiato, il latte, un goccio d’olio, unire l’arrosto di tacchina sminuzzato, le zucchine lessate e a dadini, salare solo se necessario. Sbattere bene il composto, fare sciogliere il burro a fiamma bassa in una padella antiaderente, quando sarà bella calda gettarvi il composto, livellarlo con un cucchiaio e farlo rapprendere bene. Quindi rivoltatelo servendovi di un coperchio o di un piatto e fare rapprendere dalla parte opposta, adagiarvi le fette di edamer, quando saranno quasi sciolte, piegare con uno scatto veloce la frittata su se stessa, tipo a portafoglio, fare rapprendere ancora un po’, servire ( una volta raffreddata, tagliata a listarelle) con pomodori e qualche altra fetta di formaggio. Sarà sicuramente un piatto completo e nutriente.

Note

Qualcosa di analogo? vi rimando a questo link:

Omelette tacchino e sottilette

Senza categoria
Precedente Finta lasagna di verza e prosciutto Successivo Filetti di spigola al forno senza uova

Lascia un commento