Crea sito

Dolce yogurt e cioccolato fondente

Il dolce yogurt e cioccolato fondente è nato oggi da una giornata veramente uggiosa, invernale, una di quelle giornate in cui si sta volentieri in casa

e, soprattutto, si ha voglia di mettere in azione il forno, in questo caso il fornetto De Longhi. E poi tutto quel cioccolato fondente che mi hanno regalato deve trovare in qualche modo un uso!

Ma non finisce qui, mi ero messa a fare pulizia tra ritagli di riviste e giornaletti con ricette che sfoglio leggo e poi alla fine finisce che faccio a modo mio,

e questo per le normali esigenze di tutti i giorni.

Troppa carta accumulo e non riesco mai a liberarmene, mi ci affeziono, ma quando è troppo è troppo, prima o poi bisogna liberarsene.

Ma veniamo al dunque, in W PIACENZA NOVEMBRE 2016, un opuscoletto in cui vengono elencati eventi in città e provincia, ho trovato tra altre interessanti idee questa ricettina che ho elaborato leggermente a modo mio.

E da qui nasce il dolce che pensavo di gustare domani, ma buona parte è già sparita.

A vedere non sembra gran che, tutta scura, e poi con il tempo di oggi e la scarsa luce interna, la foto non le rende onore ma, fatemelo dire, è deliziosa!

Dolce yogurt e cioccolato fondente
Dolce yogurt e cioccolato fondente

Dolce yogurt e cioccolato fondente

INGREDIENTI

200 grammi di cioccolato fondente, a piccoli pezzi e sciolto delicatamente e a fuoco basso

un pugnetto abbondante di mandorle tritate

100 grammi di farina bianca

3 uova

150 grammi di zucchero

100 grammi di olio di semi

1 yogurt alla stracciatella, normale bianco se non lo avete

zucchero vanigliato

Marsala

 

PROCEDIMENTO

  • Lavorare per bene uova e zucchero
  • Intanto che avete il cioccolato sul fuoco, aiutatevi per scioglierlo aggiungendo olio poco alla volta
  • Una volta che si sono bene amalgamati, unirli al composto di uova
  • Quindi le mandorle tritate, un pizzico di sale, la farina setacciata, lo yogurt, ed un goccio di Marsala o altro liquore
  • Mescolare per bene, stendere il composto su di una tortiera rivestita con carta da forno, infornare ( forno preriscaldato ) a 180° per circa 30 minuti
  • All’ultimo se dovesse brunirsi in fretta, ricoprire con alluminio, sarà pronta quando la crosticina sopra comincerà a creparsi, comunque sempre valida è la prova stecchino.
  • Sfornare quando sarà fredda, ricoprire con zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.