Crea sito

Dolce con cachi frutta secca amaretti

Dolce con cachi frutta secca amaretti in un precedente post con un’altra torta simile ma non uguale ovviamente, vi avevo parlato dei magnifici cachi che mi sono stati regalati.

Con quelli rimasti ormai diventati veramente troppo maturi anche se oltremodo deliziosi sono riuscita a preparare, con delle varianti e senza cioccolato a parte la copertura, questo altrettanto goloso dolce e delle tortine da colazione e merenda che vi posterò a breve.

Sinceramente tra quella precedente e questa non saprei cosa scegliere!

Io vi consiglio entrambe, ma non dite i cachi come ingrediente base, sono sicura che non lo indovinerà nessuno.
Se ancora non l’avete vista, vi rimando a questo link
Torta di cachi con ciocco
Le dosi che vi metto sono per una torta piccola, potete ovviamente aumentarle.
Io non ho usato né burro né zucchero, se li volete usare fate 70 grammi di burro e 80 grammi di zucchero ( tenete presente che i cachi sono già dolci di loro)

Buono in ogni occasione, il dolce dei cachi viene smorzato da noci mandorle amaretti, di per sé amarognoli.

Dolce con cachi frutta secca amaretti
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • PorzioniTeglia da 18 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gCachi
  • 150 gFarina
  • 90 mlOlio di semi
  • 30 gStevia
  • 1Uovo
  • 1Tuorlo
  • 1/2 bustinaLievito chimico in polvere
  • 60 gNoci, ridotte a farina
  • 60 gMandorle, ridotte a farina
  • 60 gAmaretti, ridotti a farina
  • 100 gCioccolato bianco
  • 50 gCioccolato fondente al 60-69%
  • q.b.Latte
  • q.b.Marsala

Preparazione Dolce con cachi frutta secca amaretti

  1. Lavare, pulire i cachi e frullarli a crema.

  2. Dolce con cachi frutta secca amaretti

    Sbattere lo stevia ( zucchero ) olio e le uova ben montate.

  3. Aggiungere la polpa di cachi e mescolare, la farina bianca ed il lievito setacciati, e poco alla volta le altre farine setacciate. Amalgamare il tutto aggiungendo un goccio di Marsala o altro liquore a piacere.

  4. Dolce con cachi frutta secca amaretti

    Dopo avere ottenuto un composto omogeneo, versarlo nella tortiera rivestita da carta forno, infornare a 180° per circa 30 minuti ( io l’ho tenuta un po’ meno, cominciava a brunire troppo ) sempre valida la prova stecchino!

  5. Una volta raffreddata, ricoprire completamente con il cioccolato bianco e fondente sciolti con un po’ di latte sul fornello a fiamma bassissima e rigirando sempre. Fare attenzione, il cioccolato bianco tende ad attaccarsi facilmente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.