Crea sito

Dolce al cioccolato bianco e yogurt

Dolce al cioccolato bianco e yogurt, in questo caso alla pesca con bacche di goji della Mila.

Le conoscete le bacche di goji? sono i frutti di un arbusto spontaneo tibetano, secondo la cultura cinese

questi piccoli frutti rossi con pregi nutrizionali e fitoterapici, dovrebbero essere degli antiossidanti, antiallergici, oggi vengono usati come integratore alimentare, rafforzerebbero il sistema immunitario, abbasserebbero la pressione sanguigna, ipoglicemiche, lassative e quant’altro…

Comunque circa i loro benefici ci sono pareri non sempre concordanti in merito, in generale si concorda che siano molto simili ai frutti di bosco.

Le calorie provengono prevalentemente dai glucidi, buono l’apporto di fibra con assenza di colesterolo, nel commercio occidentale le troviamo principalmente essicate o come succo.

Tutto quanto è stato detto non sarebbe comprovato dalla medicina tradizionale, cosa certa che sono stati inseriti come integratori.

Quelle che si trovano in sacchetti possono essere consumate secche o reidratate, immergendole nello yogurt come oggi ve le presento .

Hanno comunque delle controindicazioni se assunti in modo scorretto.

Dolce al cioccolato bianco e yogurt
Dolce al cioccolato bianco e yogurt

Dolce al cioccolato bianco e yogurt

INGREDIENTI

per una piccola tortiera, circa 18 cm

100 grammi di cioccolato bianco,

( fuso in un tegamino antiaderente con poco latte, a fuoco bassissimo sempre mescolando, spegnere non appena sarà sciolto senza portare a bollore se no si raggruma )

100 grammi fi farina bianca 00

100 grammi di burro

2 uova

1/2 bustina di lievito

100 grammi di zucchero

1 yogurt alla pesca con bacche di goji

( non lo avete? non importa, usate uno yogurt a vostro piacimento, sarebbe meglio fruttato, darebbe più sapore e nervo al dolce )

1 cucchiaio di liquore, gusto a piacere.

zucchero vanigliato

farina di cocco

PROCEDIMENTO

  • Lasciare raffreddare il vostro cioccolato bianco ormai ridotto a crema
  • Al microonde, con l’apposita funzione, intiepidire il burro ( oppure toglietelo dal frigo prima in modo che si ammorbidisca per poterlo lavorare meglio )
  • In una ciotola, lavorare il burro con lo zucchero a spuma, aggiungere le uova, la farina setacciata con il lievito, la crema di cioccolato, lo yogurt, il liquore e lavorare il tutto per bene fino ad ottenere un composto omogeneo
  • Rivestire una piccola tortiera con carta da forno, infornare a 180° e cuocere partendo dai 20 minuti, regolarsi poi con il proprio forno
  • Una volta raffreddato, cospargere con zucchero a velo o farina di cocco

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.