Crostata crema mascarpone e cacao

La crostata crema mascarpone e cacao, è una super ricca crostata, la crostata crema mascarpone e cacao è arricchita infatti da una deliziosa crema di mascarpone e cacao.  E’ un dolce diciamolo “importante”, ma ne richiederete, sono sicura, una seconda fetta. La crostata crema mascarpone e cacao, con il mascarpone è già tutto un programma, e poi che dire con la frutta impreziosita dal profumo del cocco!!!! Ricca com’è, la crostata crema mascarpone e cacao può essere presentata anche nelle occasioni più impegnative, per una festicciola o al termine di un pranzo festivo. Bella da presentare, e buona veramente da gustare. Se volete renderla più leggera ma ugualmente gradevole, potete sostituire la ricotta al mascarpone, ma con il mascarpone è una favola. Può andare bene anche per una festa di compleanno, non le manca nulla, una friabile frolla, una crema di mascarpone impreziosita dal gusto del cioccolato, e poi una copertura di dolci pere con profumato ananas e cocco.

 

Crostata crema mascarpone e cacao

 

crostata crema mascarpone e cacao

 

 

 

INGREDIENTI

 

Per la frolla

250 grammi di farina bianca
150 grammi di burro freddo a pezzi
150 grammi di zucchero
3 rossi
1 fialetta di aroma alla vaniglia

 

Per la CREMA  MASCARPONE

250 grammi di mascarpone, a temperatura ambiente
2 rossi d’uovo
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di cacao amaro passato al colino

 

Per la COPERTURA

 

pere mature
fette d’ananas
farina di cocco

 

PROCEDIMENTO

 

Impastare a mano e velocemente tutti gli ingredienti con il burro freddo
fino ad ottenere una palla, che farete poi riposare in frigo( avvolta in pellicola da cucina) per un’oretta.
Preparare, intanto, la crema:
montare i rossi d’uovo con lo zucchero, unirvi il mascarpone e il cacao,
lavorare per un po’ il composto e riporlo in frigo.
Stendere la frolla su una tortiera rivestita da carta da forno, ricoprirla
con la crema al cacao, disporvi sopra prima fette di pera e poi, sopra
fette d’ananas anche sciroppato.
Infornare la crostata ( forno ventilato) a 180°per una quarantina di minuti( prova stecchino!)
Raffreddare e cospargere poi con farina di cocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.