Come fare il brodo di carne

Come fare il brodo di carne, è sicuramente una delle preparazioni più ricche importanti sontuose della nostra cucina.

Deve essere ben fatto e risulterà una base perfetta per minestre, zuppe, per cuocere ( come da noi usa) anolini tortellini in brodo, gustato da solo o per la preparazione di ottimi risotti.

Può essere l’ ingrediente ideale  per preparare i sughi di carne o per insaporire carni passate in padella o al forno.

Puo’ esere misto, manzo e altre carni, pollo compreso, o solo di manzo e vitello.

Il modo di prepararlo però non cambia.

La ricetta che vi propongo con il link più sotto è un brodo preparato solo con coda di bue o di manzo, che una volta lessata potrete anche passare in umido con piselli e patate o solo con le verdure usate per il brodo.

Come fare il brodo di carne

Brodo con coda di manzo

 

Come fare il brodo di carne

Ingredienti per 1 litro e mezzo di brodo

750 grammi di carne di manzo ( muscolo, punta di petto, cappello del prete, girello di spalla, o biancostato, osso buco, cappello del prete…..a voi la scelta )

1/2 kg pollo gallina cappone

150 gr di verdura mista ( sedano carota cipolla, 1 chiodo di garofano, 2 spicchi d’aglio (a piacere ) prezzemolo salvia rosmarino, 6 grani di pepe, 2 litri d’acqua )

Procedimento

Mettere il tutto in una bella pentola con acqua fredda, fare sobbollire due ore, anche tre o quattro. Colare bene in un colino a maglie strette per separare per bene il liquido dalla parte solida.

Conservazione

Si conserva benissimo in frigo per 3 gg, in frizer anche 6 mesi, ad esempio nelle bottiglie di plastica dell’acqua minerale, non piene fino all’orlo per evitare che esplodano.

O anche sotto forma di cubetti di ghiaccio, facili così da consumarsi.

Precedente Frittata con ovette di quaglia e broccoli Successivo Patate arrosto cucinate al forno

Lascia un commento