Champignon al microonde

Champignon al microonde altra ricetta super veloce, preparata al microonde, senza perdita di tempo eccessiva, senza particolare fatica, preparazione versatile per preparare primi piatti di pasta e risotti, contorni, torte salate, una volta cotti li potrete usare a vostro piacimento.

Ultimamente una parte l’ho usata per un gustoso risotto, l’altra per un contorno ad un secondo piatto, per la pulitura molti li strofinano solo con un panno, anche se io sinceramente, dopo avere staccato il gambo più terroso ( tengo_ ma non sempre, la parte più vicina alla cappella ) li ho passati velocemente sotto l’acqua fredda.

Poi, naturalmente li asciugo e taglio a fettine sottili per avere una cottura possibilmente uniforme.

Si potrebbero preparare anche senza l’aggiunta d’olio, ovviamente il tutto rimarrebbe meno saporito, dipende poi dall’uso che ne farete, se la pietanza sarà condita di suo io li farei passare con uno goccio d’acqua.

In questa ricetta un po ne ho messo, considerando che li avrei utilizzati anche come contorno, l’olio potete comunque aggiungerlo anche dopo, da crudo.

C’è da dire che se anche lo usate non sarà mai olio fritto, quindi pure sempre un condimento dietetico.

Se ve ne avanza, potete utilizzarli anche per preparare dei muffin salati, sfoglie ai funghi, polpette, hanno una versatilità straordinaria, potete anche aggiungerli in insalate, ridotte a crema per spalmarle su tartine, o su vo au vent, insomma potrete sbizzarrirvi all’infinito.

Champignon al microonde
Champignon al microonde

 

Champignon al microonde

 

Ingredienti per 2 persone

 

500 grammi di funghi champignon

2 o 3 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva

1/2 dado vegetale, sbriciolato

aglio e prezzemolo, anche surgelato, quantitativo a piacere

 

Procedimento

In una terrina da microonde, mettere l’olio con i funghi e farli andare alla massima potenza per 5 minuti,

mescolare ed aggiungere il dado sbriciolato,

sentirne la consistenza e fare andare ancora fino a raggiungere il grado di cottura desiderato, insaporire con aglio e prezzemolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.