Crea sito

Castagnole facili

Castagnole facili altro modo veramente facile semplicissimo per preparare un dolce per Carnevale, a vederle così sembrano tutte uguali, alla fine però la consistenza della pasta cambia.

Queste, provate per la prima volta, hanno la consistenza quasi di una specie di pasta frolla, vi consiglierei di zuccherarle di più, le ho trovate ( con le dosi messe) non troppo dolci.

Fatte la seconda volta e con meno fretta, saranno super, visto che sono già buone così.

Pochissimi ingredienti, pochi passaggi, ed un dessert carnevalesco che farà contenti adulti e bambini, ideali se non volete faticare troppo ed avere qualcosa di buono in poco tempo. Si prepareranno in trenta minuti, con cottura dieci.

Potrete spolverizzarle con zucchero vanigliato, in maniera classica, o perché no anche con cacao amaro setacciato. Fate delle palline non troppo grosse, lo diventeranno poi lievitando.

Chissà perché questo tipo di dolce non stanca mai, lo si può preparare anche al di fuori di questo periodo.

Castagnole facili
Castagnole facili

Castagnole facili

Ingredienti

per tre persone

185 grammi di farina bianca

40 ( e anche di più ) grammi di zucchero

1 o 2 uova ( io ne ho messe due )

30 grammi di burro

1 cucchiaino scarso di lievito vanigliato

1 fialetta al limone

olio di semi per friggere

zucchero vanigliato o cacao setacciato

 

Preparazione

Ammorbidire, in una ciotola, il burro al microonde, incorporare lo zucchero, poi le uova uno alla volta ( fatene amalgamare bene uno prima di aggiungere l’altro ) mescolare,

unire la farina setacciata, l’aroma, un pizzico di sale, fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo, da ultimo il lievito.

Se non fosse facilmente lavorabile, aggiungere un po di farina, staccare dei piccoli pezzi formando delle palline che getterete nell’olio bollente, e fare colorire da tutte le parti, appoggiare su carta da cucina a perdere l’unto in eccesso.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.