Biscotti con LATTE CONDENSATO senza uova

Biscotti con LATTE CONDENSATO senza uova, senza zucchero e con latte condensato e un altro solo ingrediente, a parte il Cioccolato fondente assolutamente ben visibile.
Cominciamo ad avvicinarci piano piano alle giornate più calde e la parola forno comincia a preoccupare molte di noi.
Io sono sincera, non mi spaventa più di tanto la cosa anche perchè il mio amato forno in questo caso fornetto elettrico, non riesco ad abbandonarlo più di tanto.
Basta fare qualcosa al mattino presto o la sera tardi ma soprattutto sfornare qualcosa di rapido ed indolore, che non ci faccia patire troppo.
Ed è il caso di questi biscotti, facili veloci gustosi e lo ripeto senza olio burro uova e zucchero.
Potete anche sorridere ma non sono fatti d’aria, sempre qualcosa di dolce è se vogliamo pensare alla prova costume, ma eliminare grassi e zucchero (a parte quello presente nel latte condensato ) è sempre meglio di niente che dite?
Allora, vi propongo questi dolcetti, siete pronte? Non avete il latte condensato? Procuratevelo, tenetevelo di scorta, tra l’altro ha pure lunga durata, vi assicuro che vi verrà comodo.
Alla prossima, vi presenterò qualcosa di simile con farina 00, perchè in questo caso la farina usata non è questa!
Curiose?, presto andiamo alla ricetta, più lunga da scrivere rispetto al tempo di preparazione.
Dimenticavo, se volete rendere il tutto più dietetico potete usare, come ho fatto io, del cioccolato fondente puro.

Biscotti con latte condensato
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzionicirca una ventina
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gfarina di cocco
  • 200 glatte condensato
  • q.b.cioccolato fondente senza zucchero

Preparazione dei biscotti con LATTE CONDENSATO senza uova

  1. In una ciotola versate il latte condensato con la farina di cocco

  2. Unite il cioccolato a piccoli pezzetti ( io ne ho aggiunto circa 40 grammi ), amalgamate bene il tutto.

  3. Fate in modo che la farina si idrati bene con il latte.

  4. A questo punto ( potete anche mettere il composto un po’ in frigo, lo lavorerete meglio ) formate delle palline ( potete schiacciarle se volete un pochino) ed adagiatele sulla leccarda ricoperta da carta forno, in forno preriscaldato. A 180 gradi per 15/20 minuti. Fate attenzione che fanno presto a brunire, quindi regolatevi col vostro forno. Se li lasciamo troppo corrono il rischio di indurirsi.

  5. Saranno croccantini fuori e morbidi all’interno.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, bool given in /membri/anna48/anna48/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1542

Warning: array_flip() expects parameter 1 to be array, bool given in /membri/anna48/anna48/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1546

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /membri/anna48/anna48/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1549