Crea sito

Baccalà alla Burgalesa ricetta Spagnola

Baccalà alla Burgalesa,  in spagnolo _ Bacalao a la burgalesa _ deriva da un ricettario spagnolo, se vogliamo andare nei dettagli per certi versi è molto simile al modo nostro di cucinare il baccalà.

Fa parte delle cucina di Castiglia e Leon ( dove si trova Burgos ) che è apprezzata anche in opere letterarie già nel” Cantar de Mio Cid ” che ne citava le virtù culinarie.

Il poema epico del 1440, diffuso da giullari e poeti erranti, racconta le gesta del condottiero Rodrigo Dìaz de Vivar, meglio noto come El Cid.

Questo è uno dei piatti che vengono cucinati durante la ” Semana Santa” che va dalla Domenica delle Palme alla Domenica di Pasqua.

Ogni paese propone un piatto tipico e questo è uno di quelli, assieme al pane ed alle uova.

Come dicevo è simile ma non uguale, un passaggio iniziale lo rende un po’ diverso, e poi nell’insieme ogni ricetta pure simile è sempre diversa dall’altra.

Io ve la propongo in ogni occasione, è un piatto squisito e, a maggiore ragione in questo periodo ed in particolare al prossimo venerdì santo.

Baccalà alla Burgalesa
Baccalà alla Burgalesa

 

Baccalà alla Burgalesa

Ingredienti

( per 4 persone)

4 filetti di baccalà ammollati

4 cipolle

2 peperoni rossi

3 spicchi d’aglio

1 rametto di rosmarino

( io ne ero sprovvista, ho usato aghetti di rosmarino essicato )

olio

sale

Preparazione

Abbrustolire i peperoni nel forno già caldo, a 200° per circa 40 minuti, girandoli spesso

Lasciarli raffreddare, spellarli, pulirli, e ridurli in falde, tagliarli a striscioline

Pulire la cipolla, tagliarla a fettine molto sottili_ a julienne _, rosolarla con poco olio ed uno spicchio d’aglio tritato

Aggiungere i peperoni e farli stufare

Mettere il pesce in una pirofila da forno versarvi olio quasi a ricoprirli, unire l’aglio rimasto ed il rosmarino,

infornare in forno già caldo, a 65° per 25/30 minuti.

Scolarli su carta da cucina, disporli sopra le cipolle ed i peperoni e lasciarli insaporire per 1 minuto,

servire aggiungendo altro rosmarino a piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.