Vellutata di cipolle

Buonasera a tuttiiiii!!!

Il primo post del 2014…non poteva essere altro che una ricetta “light”…giusta per recuperare la linea persa in queste festività!

Io mi sono già messa al lavoro…e voi?!

Oggi vi propongo una vellutata di cipolle davvero ottima e super veloce da fare…

Pronti?

Via!

  • 400 gr di cipolle bianche (circa 3)
  • 1 litro di brodo di manzo
  • 1 cucchiaio di farina 00
  • sale e pepe qb
  • olio evo qb
  • un ciuffo di prezzemolo
  • Crostini con grana (o pecorino) grattugiato per accompagnare

 

Per prima cosa tagliamo con un coltello le cipolle a fette, grossolane. In una padella dai bordi alti versiamo un filo di olio evo e facciamo appassire pian piano (senza bruciare!!) le nostre cipolle. (Se vedete che vi si attaccano un mestolo di brodo vi aiuta!!). Nel frattempo prepariamo il brodo, semplicemente con del dado granulare. Quando le nostre cipolle saranno belle morbide aggiungiamo il cucchiaio di farina, mescoliamo fino a quando sarà assorbito ed infine uniamo il litro di brodo, saliamo e pepiamo e copriamo con un coperchio per circa 40 minuti, ovvero fino a raggiungere la consistenza desiderata della nostra zuppa.

Trascorsi i 40 minuti togliamo il coperchio, spegniamo il fuoco e con l’aiuto di un frullatore ad immersione frulliamo la nostra zuppa che cosi diventerà una vellutata di cipolle…

(Potete anche lasciarla con i pezzetti di cipolla, personalmente che vado matta per le vellutate o preferito frullarla, in questo modo ve la mangeranno anche i bambini!)

Serviamo bollente con prezzemolo secondo gusti e dei crostini di pane dove avremmo fatto sciogliere (15 secondi di microonde o forno) del pecorino o grana grattugiato.

IMG_3829

Niente di difficile vero?

E non vi dico che buona..ottima per recuperare la linea!

Alla prossima,

Evelyn.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Rotoli di pasta sfoglia farciti (idea lampo) Successivo Dolcetti nocciole e cioccolato per la befana

Lascia un commento