Crea sito

Torta di mele, nocciole e avena

Buongiorno a tutti!

Ormai chi mi segue sa che ho un debole per le torte di mele..che se ne dica…sono le mie preferite.

La versione che vi rpopongo oggi arrivate diretta diretta da Re Cake

Vi ricordate? Non sapete che cosa sia?

Di che si tratta?? Sara del blog Dolcizie, insieme ad altre 5  foodblogger amiche hanno ideato questo gruppo di lavoro…ma come se fossimo tutti una grande  famiglia..

Loro una volta al mese..selezionano, nel web, qualche foto di dolce particolare, generalmente sono ricette in lingua straniera, ma anche italiana e torte salate.

Ne viene illustrata la ricetta e..

Chi partecipa, a questa “sfida in famiglia” potrà decidere se rifare la ricetta Re-cake esattamente come viene proposta o con delle piccole personali varianti, migliorie, seguendo comunque le indicazioni che noi vi daremo, di volta in volta, su cosa poter modificare (ingredienti, lavorazioni,…)

Questo mese è stata selezionata questa super torta di mele…

recake2_0

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI

  • 105 g di farina di riso
  • 50 g di farina di nocciole
  • 60 g di farina d’avena
  • 2 cucchiai di crusca di avena, più altri 2 per la copertura
  • 1 cucchiaio di Cremor Tartaro (io 1 bustina di Lievito per Dolci)
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato (omettere se si usa il lievito per dolci)
  • 1/2 cucchiaino di cannella macinata
  • 1/4 cucchiaino zenzero macinato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 3 uova
  • 150 g di zucchero di canna integrale
  • 125 ml di Latticello
  • 125 ml di olio evo
  • semi di 1/2 vaniglia
  • 3 mele medie medie, sbucciate, senza torsolo, tagliate a fette sottili
  • 50 g di Nocciole tritate

Accendete il forno a 180°, modalità ventilata.

In una ciotola pesiamo tutti assime: farina di riso, farina d’avena, farina di nocciole,crusca d’avena, il lievito (oppure il cremor tartaro e il bicarbonato), cannella, il sale, ed infine lo zenzero. Tenere da parte.

In una altra ciotola sbattere le uova con lo zucchero di canna. Quando inizieranno a montarsi aggiungere il latticello, l’olio evo, la vaniglia e continuare a sbattere.

Quando avremo montato il composto di uova per bene aggiungiamo gli ingredienti secchi alle uova appena montate. Mescoliamo dall’altro verso il basso fino a quando gli ingredienti non si saranno amalgamati per bene.

Foderare una tortiera con della carta forno (precedentemente inumidita) e versare l’impasto della nostra torta.

Infornare per 15 minuti. Trascorsi i 15 minuti, togliete la tortiera da forno, aggiungete le mele precedentemente mondate e tagliate a fettine, cospargete con qualche cucchiaio di fiocchi d’avena e nocciole tritate. Ri-infornate per altro 40 minuti.

In questo modo le mele non sprofonderanno nella vostra torta ;). Controllate la cottura con il solito metodo dello stuzzicadenti.

Che ve ne pare?IMG_9847

…Alternativa e non vi dico che bontà ;)..

Partecipate anche voi a Re-cake 2.0

Alla prossima ricetta,

Evelyn.

Print Friendly, PDF & Email

2 Risposte a “Torta di mele, nocciole e avena”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.