Crea sito

Tagliatelle integrali

 

Buongiorno!

Eccomi tornata con una ricetta semplice semplice ma che ha il suo perchè.

Dovete sapere che adoro fare la pasta fatta in casa, cosi come i gnocchi, quindi quando c’è l’occasione mi piace sperimentare.

La mia mamma l’altro giorno mi ha portato dei porcini freschi. Appena gli ho visti nella mia mente avevo già pensato a come utilizzarli…perché non fare della pasta fresca integrale e condirla con dei bei porcini freschi?!

Ed ecco che ho realizzato per la prima volta la pasta fresca, ovvero le tagliatelle, integrali 😉

IMG_1661

 

 

 

 

Ingredienti: (per circa 4 persone)

  • farina integrale 300 gr
  • 3 uova medie
  • un cucchiaio di olio extra vergine di oliva

 

Prepariamo la pasta: formiamo una fontana con la farina, al centro mettiamo le uova e l’olio. Con l’aiuto di una forchetta iniziamo ad impastare a partire dal centro e quindi sbattendo le uova e man mano iniziamo a prendere la farina, quando vedete che con la forchetta iniziate a fare fatica iniziate a lavorare la pasta con le mani fino ad incorporare tutta la farina ed otterrete un impasto omogeneo e liscio. Avvolgete con pellicola e lasciatelo riposare almeno 15 minuti prima di utilizzarlo.

Potete preparare la pasta anche con l’aiuto di un impastatrice (se volete essere più comodi).

In seguito al riposo e con l’aiuto della famosa “nonna papera” (ovvero la macchina per tirare la pasta e fare le tagliatelle), iniziamo a formare le tagliatelle. Dividete in pezzi il panetto e stendete ciascun panetto in una sfoglia sottile  …più o meno a spessore 5/6 ( poi va un pochino in base ai vostri gusti).

In seguito passiamo il rettangolo di pasta ottenuto nella sezione apposita per fare le taglietalle ed il gioco è fatto. Infarinare per bene le tagliatelle e metterle a riposare su un canovaccio.

A questo punto non vi resta che seguire le indicazioni sopra riportate fino ad esaurimento della pasta.

Scegliete il condimento che più vi aggrada e ….dopo aver lessato in abbondante acqua salta le tagliatelle per circa 5/6 minuti conditele con il sugo che avete scelto…e…

Buon appetito!!!

Alla prossima ricetta,

Evelyn.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.