Crea sito

Red Velvet Cake

 

Buongiorno amici!

Oggi una ricetta particolare…dopo tanto tempo ho provato a realizzare la Red Velvet Cake..

Conoscete? Torta tipica americana, con pan di spagna al latticello di colore rosso e una crema al formaggio come farcitura e copertura..insomma una bomba di gusto..

Ho voluto aspettare il compleanno del maritino per sperimentarla..ecco che cosa ne è uscito..:)

IMG_2126

Per la base:

  • 350gr di farina
  • 250 gr di zucchero
  • 150 gr di burro morbido
  • 3 uova
  • 5 cucchiaini di colorante rosso liquido ( se usate quello in gel ne servirà solo un cucchiaino, diversamente con quelli in pasta solo una puntina..dosatevi un pochino a vista, a seconda della potenza del vostro colorante)
  • 250 gr di latticello
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • semini di 1/2 bacca di vaniglia
  • 15 gr di cacao amaro in polvere (NB se usate il colorante liquido è da omettere!!!!)
  • un pizzico di sale

Per la copertura e la farcia:

  • 400 gr di formaggio cremoso (tipo Philadelphia)
  • 230 gr di zucchero a velo
  • semini di 1/2 bacca di vaniglia

 

Setacciate la farina ed i cacao insieme e mettete da parte. Con l’aiuto della planetaria o delle fruste elettriche lavorate il burro con lo zucchero fino ad ottenere un impasto bello cremoso. Unite, una alla volta le uova, attendendo che la precedente sia assorbita nell’impasto prima di aggiungere la successiva. Unite la vaniglia.

Aggiungete il latticello, il colorante rosso. Lavorate per bene con le fruste. Aggiungete al composto le polveri, gradualmente e con l’aiuto di una spatola, facendo attenzione a non smontare il composto.

In una ciotolina mettere il bicarbonato con l’aceto, mescolate bene ed aggiungetelo all’impasto mescolando bene bene.

Versare l’impasto in una tortiera di 22/24 cm di diametro precedente imburrata ed infarinata.

Cuocete per circa 35 minuti a 180°.

Controllate la cottura con lo stuzzicadenti. Una volta cotta uscite dal forno e fate raffreddare completamente su una gratella. (io l’ho preparata in due tempi, il giorno prima ho cotto la torta, sfornata, fatta raffreddare ed avvolta da pellicola..il giorno successivo ho farcito e decorato…verrà perfetta in ogni caso)

Una volta che sarà completamente fredda ricavatene tre dischi e abbiate l’accortezza di raccogliere tutte le “briciole” di impasto che perderete durante il taglio, in questo modo avrete poi le briciole per la decorazione.

Preparate la crema: In una ciotola mettete il formaggio cremoso, lo zucchero a velo e la vaniglia, montate il composto fino a quando sarà omogeneo e senza grumi.

Farcite la torta con la crema precedentemente preparata ed in seguito decorate anche l’esterno sempre con la stessa crema utilizzando il modo che più preferite..io ho fatto delle rose con la sac’a poche.

IMG_2152

Splendida alla vista ma al gusto…direi sublime!

Alla prossima ricetta,

Evelyn.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.