Pizza “veloce” con pasta madre non rinfrescata

Buon pomeriggio a tutti voi amiciiiiiiiiiiiiii…

Eccomi qui anche oggi con un altra ricetta tutta per voi…

Chi mi segue conosce molto bene la passione che ho per la pasta madre, ovvero il lievito naturale…da amante di questo “esserino lievitante”, mi piace molto cimentarmi nelle ricette che lo prevedono…facendo anche qualche esperimento…

 

Quello di oggi riguarda la pizza sempre con pasta madre….ma con una piccola variazione, questa volta la pasta madre non è rinfrescata e quindi è diciamo una variante più veloce…

Ho dovuto cercare una variante un pochino più rapida..per 2 motivi:

1. Mi seccava buttare via la pasta madre in esubero

2. Davide, da buon amante della pizza, me la chiede ogni momento, e se non bastasse tipo alle 18.00 per le 20.00 quindi ho dovuto velocizzarmi un pochino con la preparazione…ovviamente che batte la pizza con la P maiuscola della mia amica Eva di Fables de Sucre non ce n’è…diciamo che questa è un ottimo compromesso per accontentare il moroso…

 

La ricetta l’ho presa da questo Blog….conosciuto grazie ad un gruppo su Facebook di supporto e non…per chi come me, e tanti altri,  si prende cura di questi “esserini lievitanti”..come li ho chiamati prima…;)

Ingredienti:

  • 210 g di PM non rinfrescata (ovvero il vostro esubero, attenzione però di non usare un esubero troppo vecchio – massimo di una settimana- , questo comprometterebbe il risultato dando un retrogusto acidulo alla pizza e non facendola lievitare al punto giusto)
  • 160g di farina tipo “0” (non Manitoba)
  • 100 ml di latte
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaino di olio

La ricetta la trovate nel cliccando al link che vi ho messo sopra…io ho fatto un unica modifica…essendo che Davide è intollerante ai latte vaccino io ho usato l’acqua per rigenerarla…

IMG_9875

 

E’ venuta perfetta!

Non trovate?

Sapore ottimo, non acidulo…insomma da provare! Ottimo compromesso per accontentare un amante della pizza come Davide!

Impastate, cuocete e ditemi…:)

A presto,

Evelyn

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Tagliatelle homemade con funghi, pancetta e panna... Successivo Grissini al rosmarino con lievito madre...

6 commenti su “Pizza “veloce” con pasta madre non rinfrescata

  1. Laura il said:

    Ciao! Ho provato questa ricetta più volte, ma la mia pasta finisce sempre.per non lievitare.. e sembra rimanere un Po secca e tendente al crudo… cosa sbaglio? ):

    • angologolosodievelyn il said:

      Ciao Paola!
      Mi dispiace non ti riesca la ricetta 🙁 io credo che dipenda molto dal tuo lievito madre..l’esubero quanto tempo ha quando lo usi?

  2. Tiziana il said:

    Ma non è un po’ troppa la PM rispetto alla farina? Provata due volte, ma ho dovuto sempre aggiungere altra farina quasi fino a raddoppiarla.

    • angologolosodievelyn il said:

      Ciao Tiziana!
      Probabilmente dipende molto dal tipo ti farina che usi..
      Pure io l’ho fatta varie volte, ma non ho avuto di questi problemi..mi dispiace..

Lascia un commento