Oreo Cheesecake

Ricetta super bomba e super buonissimaaa!

Appena ho visto questa super torta su Istangram nel profilo di Simona (Tavola Arte e Gusto) non ho resistito. Mi sono salvata la ricetta e ho voluto provarla alla prima occasione!

Cheesecake gusto Oreo (rigorosamente senza cottura): bella da vedere, farete impazzire amici e parenti 😉

Che aspettate?

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 ( + 10 minuti di riposo) minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Per la base

  • Biscotti Oreo (al netto della crema vaniglia) 200 g
  • Burro fuso 100 g
  • di Miele 1 cucchiaio

Per la crema

  • di formaggio cremoso (tipo philadelphia) 300 g
  • Panna da montare 200 g
  • Zucchero a velo 2 cucchiai

Per decorare

  • Panna da montare 60 g
  • Biscotti Oreo (da tagliare a metà) 3
  • di briciole di biscotti oreo 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Per prima cosa dedichiamoci alla base: separare dalla crema alla vaniglia i biscotti oreo, fino ad ottenerne 200 gr (al netto della crema). Tenere la crema momentaneamente da parte. Tritare i biscotti separati con l’aiuto di un mixer, rendendoli polvere (io mi sono aiutata con il Bimby). Ora tenetene un cucchiaio da parte in una ciotolina ( vi servirà per la decorazione finale).

    Fondere il burro e lasciarlo freddare: ora aggiungerlo ai biscotti tritati ed amalgamarli insieme con l’aggiunta del miele. Rivestite una tortiera a cerniera (20 cm di diametro, non di più altrimenti la torta verrà troppo bassa) con la base di biscotti appena ottenuta, pressando per bene i biscotti creando una base compatta. Eventualmente aiutandovi con il fondo di un bicchiere. Mettete in frigo la base a riposare per 10 minuti.

     

  2. Ora pensiamo alla crema: montare la panna per bene a neve ferma. Tenere da parte.

    Montare insieme il formaggio cremoso, la crema alla vaniglia ricavata dagli oreo, lo zucchero a velo, fino ad ottenere una crema omogenea e senza grumi. Ora aggiungete alla crema, stando attenti a non smontare il composto aiutandovi con una spatola, la panna bella montata. Tagliate i 12 biscotti a metà (se qualcuno vi si sbriciola non fa nulla, teneteli da parte).

    Riprendete dal frigo la base, rivestitela con i biscotti tagliati a metà (dovrete riuscire a rivestire tutto il fondo, facendo aderire la parte tagliata del biscotto sul fondo della base). tagliate a pezzettini i biscotti sbriciolati, ed aggiungeteli alla crema di formaggio.

    Adagiare la crema di formaggio sopra ai biscotti che ricoprono la base, sbattete delicatamente  ogni tanto la tortiera, in modo che la crema riempa tutti i buchi. Livellarla per bene e mettere in frigorifero per almeno 3/4 ore.

    Appena prima di servirla, con l’aiuto di coltello leggermente inumidito, staccate la crema dalla cerniera della tortiera e mettete la torta su un piatto da portata. Versateci sopra il cucchiaio di biscotto oreo tenuto da parte all’inizio. Montate la panna restante bella ferma e decorate la torta con qualche ciuffetto di panna. Inserite in ogni ciuffetto un oreo tagliato a metà.

    Ed ecco a voi la vostra cheesecake oreo.

Note

  • si conserva in frigo per al massimo 2 giorni.
  • non aumentate i cm di diametro della tortiera senza aumentare le dosi stesse, altrimenti la torta vi verrà troppo bassa.
  • potete realizzarla anche in uno stampo di 18 cm con le stesse dosi.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente La mia Foresta Nera Successivo Biscottone con gocce di cioccolato

Lascia un commento