Muffin al cacao e noci

Gennaio, tempo di bilanci e soprattuto di diete e buoni propositi!

Oggi ho realizzato questi muffin con cacao e noci, super light.

SENZA burro, solo con cacao amaro e con zucchero di canna, insomma, ideali per una colazione o una merenda light ma senza togliere nulla al gusto..

La ricetta l’ho presa dal blog di Mamma gy, bravissima. Fatevi un giretto sul suo blog, troverete tantissime ricette davvero golose e sfiziose..

Ho provato per voi anche la ricetta bimby, per rendervi anche la vita più semplice! 

Ingredienti per 12 muffin:

  • 180 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 40 gr di cacao amaro
  • 100 ml di latte (io di soia, ma quello normale andrà benissimo)
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 80 ml di olio di semi
  • 80 gr di gherirgli di noci

Procedimento tradizionale:

In una ciotola dai bordi alti sbattere le uova con lo zucchero con l’aiuto di una frusta elettrica fino ad ottenere un impasto spumoso. Aggiungere ora la farina ed il cacao (precedentemente setacciati), l’olio ed il latte: mescolare per bene con la frusta fino ad amalgamare per bene il composto. Aggiungere il lievito ed incorporarlo al composto.

Aggiungere al composto, mescolando con una spatola, i gherigli di noci precedentemente tagliati al coltello grossolanamente (avendo accortezza a tenerne da parte qualcuno per la guarnizione).

Rivestire una teglia di muffin con gli appositi stampini, con l’aiuto di un cucchiaio o di un dosa gelato riempire ogni stampino a metà fino ad esaurimento dell’impasto.

Decorare i muffin con le noci rimaste ed infornare per 20 minuti a 180° statico. Fate la prova stecchino prima di sfornare, spolverare di zucchero a velo una volta freddi se lo gradite.

Procedimento Bimby:

Nel boccale montare le uova con lo zucchero per 25 secondi velocità 4. Aggiungere tutti gli altri ingredienti nel boccale tranne le noci ed impastare per 30 secondi velocità 4.

Aggiungere al composto, mescolando con una spatola, i gherigli di noci precedentemente tagliati al coltello grossolanamente (avendo accortezza a tenerne da parte qualcuno per la guarnizione).

Rivestire una teglia di muffin con gli appositi stampini, con l’aiuto di un cucchiaio o di un dosa gelato riempire ogni stampino a metà fino ad esaurimento dell’impasto.

Decorare i muffin con le noci rimaste ed infornare per 20 minuti a 180° statico. Fate la prova stecchino prima di sfornare, spolverare di zucchero a velo una volta freddi se lo gradite.

Semplici, veloci, e pure senza burro.

Una merenda light ma super buona,

Alla prossima ricetta,

Evelyn

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Canederli agli spinaci con salsa al formaggio Successivo Torta alle mele e yogurt greco (senza burro)

Lascia un commento