Gnocchi di patate con spinaci

Prendete una giornata di pioggia,

il primo freddo di settembre, un giorno di riposo dal lavoro ed un sacco di voglia di pasticciare..

cosa ne è uscito questa volta?

Semplice: dei gnocchetti di patate, ma verdi, con gli spinaci…

Avete anche voi voglia di pasticciare? Pronti! C’è posto per tutti!!

Quanto amo fare i gnocchi!

Ingredienti (per circa 4 persone)

  • 800 g di patate tipo bolognese pulite (ideali per gnocchi)
  • 100 g di spinaci , già lessati e strizzati per bene
  • 350 g di farina tipo 0
  • 1 uovo (da 60 g)
  • 50 g di Parmigiano reggiano grattugiato
  • sale qb

VERSIONE TRADIZIONALE:

Lessiamo le patate in abbondante acqua salata finché saranno cotte. Per controllare la cottura io di solito provo con un forchetta…quando sono belle morbide spengo tutto! Possiamo cuocere ancora con la buccia, in questo modo l’amido contenuto nelle patate rimarrà all’interno e cosi l’impasto chiederà meno farina..( e diciamola tutta, è sempre una briga pelare le patate!!).

A cottura ultimata prendiamo uno schiaccia patate e schiacciamo per bene le nostre patate..non preoccupatevi se hanno ancora la buccia, inserite proprio la patata con la buccia nello schiaccia patate, si peleranno automaticamente 🙂 Provare per credere!
Una volta schiacciate le patate, formate una fontana con le stesse e aggiungiamo al centro l’uovo, gli spinaci belli strizzati strizzati e un pochino tritati con l’aiuto di un coltello, la farina e il parmigiano, e per ultimo il sale. (potete aiutarvi con un impastatrice!)
Impastiamo per bene finché non otteniamo un bell’impasto che non appiccica!

NB: se le vostre patate richiedono più farina non abbiate paura ad aggiungerla…la varietà della patata se diversa può cambiare le dosi sopraindicate!!!

Ottenuto un impasto verde bello liscio e non appiccicoso procediamo con la formazione dei nostri gnocchetti..
Quindi classico salcicciotto e tagliamo i nostri gnocchi…adagiamoli sopra un canovaccio un pochino infarinato per lasciarli riposare prima di cuocerli e per far si che abbiamo il tempo di finire l’impasto e quindi di formare tutti i nostri gnocchi.
Una volta terminata la formazione dei nostri gnocchi, cuociamoli in abbondante acqua salata.
Non appena salgono a galla li scoliamo con l’aiuto di una schiumarola.. e li saltiamo in una padella con una noce di burro e salvia…

 

VERSIONE BIMBY:

  • 800 g di patate tipo bolognese (ideali per gnocchi) già pulite e a fette
  • 1000 g di acqua
  • sale q.b.
  • 100 g di spinaci , già lessati
  • 350 g di farina tipo 0
  • 1 uovo (da 60 g)
  • 50 g di Parmigiano reggiano grattugiato
  • sale q.b.

Mettere le fette di patate nel recipiente del Varoma. Versare l’acqua nel boccale con un pizzico di sale, posizionare il Varoma e cuocere: 30 min./Varoma/vel. 1. A fine cottura, togliere il Varoma.
Nel boccale pulito mettere gli spinaci ben strizzati e tritare: 5 sec./vel. 7. Tenere da parte.
Senza lavare il boccale versare 80 g di farina e la patate calde; frullare: 10 sec./vel. 5.
Aggiungere il resto della farina, l’uovo, il Parmigiano e un pizzico di sale fino; impastare: 10 sec./vel. 3-4. Unire il trito di spinaci: 10 sec vel 5.

NB: se le vostre patate richiedono più farina non abbiate paura ad aggiungerla…la varietà della patata se diversa può cambiare le dosi sopraindicate!!!
Versare l’impasto sulla spianatoia infarinata e formare una palla.
Fare gli gnocchi formando dall’impasto dei rotolini.
Adagiamoli sopra un canovaccio un pochino infarinato per lasciarli riposare prima di cuocerli e per far si che abbiamo il tempo di finire l’impasto e quindi di formare tutti i nostri gnocchi.
Una volta terminata la formazione dei nostri gnocchi, cuociamoli in abbondante acqua salata.
Non appena salgono a galla li scoliamo con l’aiuto di una schiumarola.. e li saltiamo in una padella con una noce di burro e salvia…

BUON APPETITO!

Alla prossima ricetta,

Evelyn.

IMG_9992

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Grissini al rosmarino con lievito madre... Successivo Risotto ai finferli...

2 commenti su “Gnocchi di patate con spinaci

    • angologolosodievelyn il said:

      Buongiorno carissima! Troppo gentile! Diciamo che sono un ottima alternativa ai classici gnocchi di patate..anche i bimbi ne vanno matti!

Lascia un commento