Cupcake al burro d’arachidi

 Buongiorno a tutti e buona domenica!

Piccolo stop dalle ricette  natalizie.

Diciamo che questo dolce è nato da una richiesta..un mio collega, Simone, è stato in vacanza degli Stati Uniti e come tradizione che si rispetti ha assaggiato ottimi cupcake. Dopo aver provato a riprodurli a casa e non essendo stato completamente soddisfatto del risultato ottenuto, mi ha chiesto un consiglio..

Voleva una ricetta di cupcake , collaudata e di sicura riuscita che contenesse il burro d’arachidi.

Dopo qualche ricerca in rete, ho incontrato questa ricetta del blog: “Il Laboratorio delle torte” e me ne sono completamente innamorata..Blog curato e davvero molto originale 🙂

Ho provato a realizzarli e ne sono rimasta super super soddisfatta della riuscita sia esteticamente che nel gusto…

..questi cupcake sono una vera bomba..in tutti i sensi!

Grazie laboratorio delle torte!

 

 Ma ora veniamo alla ricetta!IMG_9540

Ingredienti ( per circa 10 Cupcake)

  • 100 gr di farina 00
  • 20 gr di cacao amaro
  • 120 gr di burro morbido a temperatura ambiente
  • 2 uova medie
  • 120 gr di zucchero semolato
  • 20 ml di rum scuro
  • 10 ml di olio di semi
  • 2 cucchiai di burro d’arachidi
  • 35 gr di gocce di cioccolato bianco
  • 4 gr di lievito in polvere

 

Sbattere con l’aiuto delle fruste elettriche (o della planetaria) il burro con l’olio di semi e lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Ci vorranno circa 3/4 minuti. Non abbiate fretta. Ora aggiungiamo un uovo, sempre continuando a sbattere con le fruste. Aggiungiamo a poco alla volta farina , cacao, zucchero,precedentemente pesati e miscelati insieme in una ciotolina a parte, facciamo assorbire per bene. Aggiungiamo l’altro uovo, facciamo assorbire nuovamente. Dovrà risultare un composto cremoso.

Aggiungiamo A MANO le gocce di cioccolato ed il rum. Con una spatola mescoliamo delicatamente dal basso verso l’altro per non far smontare il composto.

Preriscaldare il forno a 180° ventilato. Rivestite una teglia da muffin con i pirottini da voi preferiti, ora con l’aiuto di un dosa-gelato prendete una pallina alla volta di composto e mettetelo nel pirottino. Una pallina è giusta come dose per un pirottino. Poi vedete voi se volete farli più ricchi ma io con questa dose mi sono trovata bene.

Finito il composto infornate per 18/20 minuti. Fate la prova stecchino.

Una volta terminata la cottura, fateli raffreddare a temperatura ambiente.

Una volta freddi procediamo con la glassatura:

Per il frosting:

  • 55 ml di panna fresca liquida (NON montata)
  • 134 gr di burro di arachidi
  • 34 gr di burro morbido a temperatura ambiente
  • 134 gr di zucchero a velo
  • 1/4 di bacca di vaniglia
  • a scelta scagliette di cioccolato per decorare e cristalli di zucchero colorato

Iniziamo a montare (con le fruste, o con l’aiuto della planetaria) tutti gli ingredienti insieme. Montate fino a quando vedete che il composto risulta bello montato, spumoso, soffice e quando, sollevando le vostre fruste il composto dalla fruste non si muove. (rimane bello adeso alla frusta. Partirete a bassa velocità per poi aumentare via via la velocità man mano che gli ingredienti si amalgamano tra loro.

IMG_9520

 

Quando i cupcakes saranno freddi, decorateli come più vi aggrada. Io gli ho decorati con l’aiuto di una sac a poche con bocchetta a stella.

IMG_9574

Alla prossima ricetta,

Evelyn

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Brezel home-made Successivo Biscotti natalizi con cioccolato

Lascia un commento