Croissant salati con pomodori secchi

Visto il tempo primaverile e la voglia sempre più di aperitivi all’aperto e pic nic, oggi vi propongo una ricetta salata davvero semplicissima che ormai è diventata il mio cavallo di battaglia..

Questi croissant di pasta sfoglia sono davvero versatili, si possono farcire come più vi piace. Sia inversione vegetariana che con prosciutto cotto o salumi a vostra scelta. Possono essere preparati con anticipo, con uno sforzo minimo stupirete i vostri ospiti.

Ecco a voi la ricetta:

Per circa 12 croissant:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotondo già pronta
  • 50 gr di formaggio cremoso (tipo philadelphia)
  • 3 cucchiai generosi di patè di pomodori secchi (io l’ho trovato al supermercato, lo trovate nello scaffale dei sottaceti)

Per completare:

  • 1 uovo
  • semi di papavero q.b.

Srotolate la pasta sfoglia già pronta. Spalmare con l’aiuto di uno spalmino il nostro cerchio di pasta sfoglia con il formaggio cremoso, stando attenti a rimanere lontani dai bordi. Ora adagiare sopra allo strato di formaggio, il patè di pomodori secchi.

Formiamo i nostri croissant: ritagliare con una rotella per la pizza, o un coltello molto affilato, la pasta sfoglia per il suo diametro, sia in verticale che in orizzontale. Abbiamo cosi ottenuto 4 quarti di una torta, ora ottenere da ogni quarto due triangoli più o meno della stessa dimensione. Avemmo cosi ottenuto 12 triangoli, che saranno i nostri croissant. (vedi foto)

Ora, partendo dalla base di ogni triangolo (vedi foto), arrotolare la pasta sfoglia su se stessa fino ad arrivare alla punta del triangolo che dovrà posizionarsi leggermente sotto il croissant. Potete, se volete arrotondare il croissant per darli la forma classica.

Adagiare i croissant pronti su una teglia di carta forno. Spennellare con uovo leggermente sbattuto e spolverare con semi di papavero(o semi di sesamo in base ai vostri gusti).

Cuocere in forno caldo, 200° ventilato per 13/15 minuti, fino a doratura.

Semplici, veloci, da leccarsi i baffi 😉

Alla prossima ricetta,

Evelyn

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Brownies al cioccolato e noci (senza burro) Successivo Pangoccioli Homemade

Lascia un commento