Cheesecaske alla ricotta -senza cottura-

Estate, caldo, afa e ferragosto è alle porte: non potevo che proporvi una ricetta senza cottura.

Questa ricetta è della mitica Enrica conosciuta da tutti come Chiarapassion, sappiamo che non sbaglia mai un colpo e le sue ricette sono una garanzia. Una cheesecake fresca, dalla base semplice, accompagnata con una salsa ai frutti di bosco rigorosamente home made..

Ecco a voi la ricetta:

Ingredienti per una tortiera 24/26 cm di diametro

Per la base:

  • 220 di biscotti secchi tipo digestive
  • 220 di burro fuso e freddo

Per la farcia:

  • 600 gr di ricotta
  • 250 gr di philadelphia
  • 50 ml di latte
  • 8 gr di gelatina in fogli (circa 4 fogli)
  • 5 cucchiai di zucchero

Per la salsa ai frutti di bosco

  • 350 gr di misto tra more, mirtilli e lamponi (o quello che più vi piace)
  • 50 gr di zucchero a velo
  • il succo di 1/2 limone
  • 1 cucchiaino di amido di mais

Quando vorrete preparare questa delizia, ricordatevi di tirare fuori dal frigo 30 minuti prima la ricotta e la philadelphia.

Versione tradizionale:

Per la torta: Per prima cosa, con l’aiuto di un mixer tritiamo i biscotti fino a renderli a farina. Sciogliamo a microonde, o a bagno maria il burro. Facciamo raffreddare. Ora uniamo burro e biscotti tiepidi nel mixer, azionamolo per pochi secondi fino ad ottenere un impasto compatto.Foderiamo la nostra tortiera per bene con carta forno su tutti i lati (vedi foto), è il processo che vi farà impiegare più tempo, poi la cheesecake nel giro di pochi passaggi sarà pronta.

Ora versiamo il composto di biscotti sulla tortiera, e con l’aiuto di un fondo di un bicchiere livelliamo per bene creando un unico strato, in modo che sia uniforme per tutta la tortiera. Mettere in freezer per 20 minuti. Mettere in ammolo i fogli di gelatina in acqua fredda.

Nel frattempo, in una ciotola capiente,  mescolare con l’aiuto di una frusta elettrica ricotta, philadelphia e zucchero insieme, in modo da rendere il composto bello uniforme. Scaldare a microonde il latte in una ciotolina, strizzare per bene la gelatina ormai ammollata e mescolando, aggiungerla al latte caldo, continuando a mescolare.

NB: prima di aggiugere il latte con la gelatina al composto di formaggio, attendere che il latte sia tiepido o freddo, raffreddandolo continuando a mescolare. 

Quando il latte con la gelatina è tiepido o freddo, aggiungerlo al composto di formaggio mescolando per bene con le fruste elettriche. Ora tiriamo fuori la base di biscotto dal freezer e versiamo sopra il composto di formaggio livellando bene. Coprire con pellicola e far riposare in frigo per almeno 4/5 ore, meglio se tutta la notte.

Per la salsa: Lavate la frutta, mettete in un pentolino con lo zucchero e cuocetela fino a quando lo zucchero non sarà sciolto. Ora tritate per bene la frutta in un mixer, passatela a colino. Ora riprendete il pentolino versateci la salsa ai frutti di bosco filtata appena ottenuta e rimettete a cuocere a fuoco dolce per addensarla. Vedete: se la consistenza vi piacerà cosi, spegnete il fuoco, oppure mescolando energicamente, aggiungete l’amido di mais e fate cuocere dolcemente per qualche minuto. Far raffreddare e servire insieme alla cheesecake.

NB: se vi piace di più la salsa con i pezzetti e non filtrata basterà saltare il passaggio del colino 😉

Versione Bimby:

Per la torta:  tritiamo i biscotti fino a renderli a farina, mettendoli nel boccale e tritando 20 secondi velocità 5/6. Sciogliamo a microonde, o a bagno maria il burro. Facciamo raffreddare. Ora uniamo burro e biscotti tiepidi nel Bimby, azionamolo per pochi secondi a velocità 4/5 fino ad ottenere un impasto compatto. Foderiamo la nostra tortiera per bene con carta forno su tutti i lati (vedi foto), è il processo che vi farà impiegare più tempo, poi la cheesecake nel giro di pochi passaggi sarà pronta.

Ora versiamo il composto di biscotti sulla tortiera, e con l’aiuto di un fondo di un bicchiere livelliamo per bene creando un unico strato, in modo che sia uniforme per tutta la tortiera. Mettere in freezer per 20 minuti. Mettere in ammolo i fogli di gelatina in acqua fredda.

Nel frattempo, dopo aver sciquato il boccale, adagiamoci al suo interno la ricotta, philadelphia e zucchero insieme, mescoliamo per 20 seocndi velocità 5, in modo da rendere il composto bello uniforme. Scaldare a microonde il latte in una ciotolina, strizzare per bene la gelatina ormai ammollata e mescolando, aggiungerla al latte caldo, continuando a mescolare.

NB: prima di aggiugere il latte con la gelatina al composto di formaggio, attendere che il latte sia tiepido o freddo, raffreddandolo continuando a mescolare. 

Quando il latte con la gelatina è tiepido o freddo, aggiungerlo al composto di formaggio: 20 seoncid velcoità 5. Ora tiriamo fuori la base di biscotto dal freezer e versiamo sopra il composto di formaggio livellando bene. Coprire con pellicola e far riposare in frigo per almeno 4/5 ore, meglio se tutta la notte.

Per la salsa: Lavate la frutta, mettetela nel boccale con lo zucchero e il succo di limone. cuocere per 10 minuti, 80° a velocità 1. Ora se volete potete tritare per pochi secondi a velocità 4/5 la salsa e filtrarla con il colino, oopure lasiarla cosi, a pezzetti.

Vedete: se la consistenza vi piacerà cosi, versatela in una ciotolina e fatela raffreddare, altrimenti aggiungete l’amido di mais e fate cuocere dolcemente per 2 minuti sempre a 80° velocità 1 per far rapprendere. Far raffreddare e servire insieme alla cheesecake.

 

Note:

  • potete accompagnarla anche con del semplice cioccolato fondente fuso se la frutta non vi piace
  • poette tranquillamente cambiare la tipologia di frutta e scegliere ad esempio fragole o solo lamponi etc..
  • si conserva ben coperta in frigo per circa 3 giorni (ma non ce ne sarà bisogno)

Semplice, veloce e davvero golosa..

Alla prossima ricetta,

Eveyn.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Pizza in teglia alta e soffice Successivo Torta salata con cipolle e patate

Lascia un commento