Crea sito

Biscotti natalizi con cioccolato

Buongiorno!

Ormai manca pochissimo a Natale..siete in crisi con i regali e non sapete che cosa regalare?

IMG_9638

Potete realizzare questi fantastici biscottini glassati, rigorosamente home-made e quindi realizzati con le vostre manine e regalarli ai vostri amici e parenti…magari in un bel sacchetto con un bellissimo fiocchetto..regalo sempre apprezzatissimo!

IMG_9637

Ma veniamo alla ricetta:

 

 

Per la pasta frolla:

 

  • 300 gr di farina 00
  • 80 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 130 gr di burro a pezzetti
  • 1 cucchiaino di cannella (se non vi aggrada potete anche ometterla e mettete una spezia a voi più gradita)
  • la scorza di mezzo limone grattugiata
  • un pizzico di sale

Per la decorazione:

  • 200 gr di cioccolato fondente

 

Per prima cosa prepariamo la frolla. Impastiamo farina, burro e il pizzico di sale tutti gli insieme fino ad ottenere un impasto sabbioso. Io di solito mi aiuto con la planetaria ma potete farlo tranquillamente anche a mano. A questo punto uniamo l’uovo,il tuorlo, lo zucchero, la cannella e la scorza di limone ed iniziamo ad impastare.

Impastate per bene fino ad ottenere un impasto compatto. Formate un panetto e mettiamolo a riposare in frigo coperto da pellicola per circa 1 ora.

Io di solito quando faccio i biscotti di Natale in quantità, come questa volta, preparo gli impasti il giorno prima rispetto a quando devo cuocere cosi lascio il tempo necessario alla frolla di riposare in frigo non rischiando di fare tutto troppo di fretta.

Trascorso il risposo in frigo, togliamo la pellicola e sul piano di lavoro infarinato stendiamo la nostra frolla con uno spessore di circa 1 cm. A me i biscotti di natale piacciono belli altini..questi che andranno poi glassati per me sono più carini anche da vedere. POtete stendere la frolla anche molto più fine secondo i vostri gusti.

Una volta stesa con i taglia biscotti da voi preferiti ritagliate i vostri biscotti. Adagiate i biscotti formati su una teglia ricoperta di carta forno e infornate a 180°, ventilato e preriscaldato per circa 12 minuti (o fino a doratura, qui dovrete giostrarvi un pochino con il vostro forno).

Cuoceteli e ed una volta cotti fateli raffreddare su una gratella.

Quando sono COMPLETAMENTE freddi (potete glassarli anche il giorno dopo), potete procedere con la glassatura. Io sciolgo il cioccolato fondente in microonde cosi facendo:

Mettete il cioccolato sminuzzato con l’aiuto di un coltello, in una ciotola di vetro. Mettetela nel microonde alla media intensità e ogni 20 secondi, fermatevi e  mescolate con una spatola di silicone. Poi rimettete in microonde per altri 20 secondi a media intensità…e cosi via fino a quando  il cioccolato si scioglierà completamente.

Quando il cioccolato è completamente sciolto misurate la temperatura con un termometro. Non utilizzate il cioccolato se è superiore ai 33°. Se superiore aspettate che raggiunga i 33° continuando a mescolare. Con questo modo super rapido avrete un cioccolato temperato. 

Immergete nel cioccolato i vostri biscotti e poneteli a raffreddare su un vassoio ricoperto di carta oleata. Se li volete decorare con zuccherini colorati etc fatelo quando ancora il cioccolato è caldo.

Lasciate indurire il cioccolato a temperatura ambiente (ci vorrà circa 1 ora). Io per essere sicura li lascio riposare anche una notte.

Ecco qui una valida alternativa ai soliti biscotti,

potete decorarli come più vi piacciono!

Io li ho impacchettati in sacchettini appositi per alimenti e decorati con un bel fiocchetto..regali low cost e rigorosamente home-made!

IMG_9628
IMG_9647

Alla prossima ricetta,

Evelyn.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.