Tonno rosso alla piastra ricetta facile

Tonno rosso alla piastra

Il Tonno rosso e’ un tipo di pesce molto comune nei nostri mari siciliani. Il piatto tipico in sicilia e’ la famosa “Tunnina ca cipuddata agrodolce”,  cioe’ tonno rosso  passato nella farina di semola rimacinata, fritto in padella e poi condito con abbondante cipolla  in agrodolce. Per renderla piu’ leggera, a volte, preparo il tonno alla piastra, e aggiungo solo la cipolla fritta in agrodolce. Risultera’ un po’ meno saporita ma sempre buonissima. La ricetta di questo articolo e’ molto piu’ leggera e meno elaborata, infatti grigliamo il filetto di pesce sulla piastra e lo condiamo con un semplice salmoriglio, fatto con poco olio evo, succo di limone e prezzemolo tritato. Sarebbe da aggiungere pure uno spicchio d’aglio tritato grossolanamente. Io non lo metto per non appesantirne il gusto, per miei figli. Volete provare a gustarlo anche voi? Non vi resta che indossare il grembiule ed iniziare a cucinare!

Tonno rosso alla piastra

Tonno rosso alla piastra

Ingredienti per 4 persone:

  • Filetti di tonno rosso 4 fette da g. 180/200 cad.
  • prezzemolo g. 40
  • olio evo 2 cucchiai
  • succo di 1 grosso limone
  • sale fino qb
  • aglio 1 spicchio (facoltativo)

Tonno rosso alla piastra

Preparazione:

Per preparare questo piatto ci vuole davvero poco: basta far scaldare per bene la piastra unta, precedentemente, con un tovagliolino intriso con poco olio (anche di semi).

Nel frattempo preparare il salmoriglio con 2 cucchiai di olio evo, succo di limone, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale qb. Se volete aggiungete anche lo spicchio d’ aglio tritato grossolanamente. Nella ricetta light basta mettere solo 1 cucchiaino di olio evo a crudo , qualche goccia di limone e prezzemolo tritato, direttamente nel piatto.

Una volta portata la piastra a giusta temperatura, quando inizia a fumare leggermente, adagiare le fette di pesce e farle grigliare per bene ambo i lati. Girandole con una spatola larga, facendo attenzione a non rompere la fetta mentre la giriamo.

Quando il pesce sara’ cotto adagiarlo su un piatto da portata (anche individuale) e versarvi sopra il salmoriglio, precedentemente preparato, con l’aiuto di un cucchiao. Servire ben  caldo per assoporarne meglio il sapore. Buon appetito!

Troverete questa ricetta e quella della “tonnina in agrodolce”  anche nella mia pagina fb Angie in cucina   su  Pinterest , e  G+ .

 

 

 

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.