Tonno rosso ai profumi di sicilia ricetta regionale

Oggi voglio presentarvi la ricetta del tonno rosso ai profumi di sicilia. Dato che questa e’ periodo di abbondanza, lo preparo in svariati modi, oltre alla classica e tradizionale ricetta con la cipollata in agrodolce o il Tonno rosso alla piastra . Tutte le mie preparazioni di solito sono molto semplici e veloci e anche questa e super sprint ma molto saporita. Poche spezie e sapori e si mettera’ in tavola del pesce goloso e profumato. Ho essiccato personalmente le scorze di agrumi e le ho ridotte in polvere, utile per condire sia piatti dolci che salati. La scorza di limone l’ ho messa anche fresca avendola a disposizione al momento.

Tonno rosso ai profumi di sicilia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Condimento finale al crudo

  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 mazzettoprezzemolo tritato
  • 1succo di limone

Strumenti

  • Teglia in alluminio rettangolare
  • Carta forno (1 foglio)
  • Spremiagrumi

Preparazione Tonno rosso ai profumi di sicilia

Preparare questo secondo piatto di pesce non e’ complicato, io ho fatto cosi’:
  1. Ho versato circa 15 ml di olio in un piatto largo e ho aggiunto un pizzico di sale affumicato. Acceso il forno a 200 g C. Ho foderato una teglia con carta forno e dopo aver passato le fette di tonno nell’olio l’ ho adagiato nella teglia.

    Ho sbucciato l’aglio e l’ho affettato sottilmente e sistemato gli altri aromi e spezie necessarie a portata di mano.

  2. Tonno rosso ai profumi di sicilia

    Quindi ho insaporito il pesce con una spolverata di scorze di arancia e mandarino essiccate e della scorza di 1 limone fresca.

    Ho completato con origano secco, peperoncino e gli spicchi d’aglio affettati sottilmente.

  3. Ho messo in forno gia’ caldo fatto cuocere con grill acceso per circa 10/15 minuti. Il tonno non ha bisogno di una lunga cottura, altrimenti risulterebbe stopposo.

    Nel frattempo ho spremuto il limone al quale ho aggiunto un pizzico di sale ed il prezzemolo fresco tritato emulsionando con una forchetta per ottenere il condimento da mettere al crudo.

  4. Una volta cotto, ho uscito la teglia da forno e ho adagiato il tonno ai profumi di sicilia su un piatto di portata.

    Ho condito con l’ emulsione suddetta e ho servito ogni fetta nel piatto accompagnato da una semplice insalata verde.

Le mie ricette

Altre mie ricette le potrete trovare  anche sulla mia pagina fb Angie in cucina e i gruppi fb Amici che seguono Angie in cucina e Amiche per ricette light e dukan , su TWITTER e   Pinterest .

 

 

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.