Sformato di broccolo bresaola e gouda

Oggi si prepara un buon sformato di broccolo bresaola e gouda. Gli sformati sono portate che puoi portare in tavola in varie forme puo’ essere servito normalmente come un secondo piatto, o magari tagliato a cubetti e servito come antipasto. Puo’ essere anche un piatto di riciclo perche’ si puo’ preparare con tutto cio’ che rimane in frigo sia di verdure che di formaggi e salumi. Ma anche di carne, pesce o pasta.

Sformato di broccolo bresaola e gouda
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Broccolo
  • 100 gformaggio gouda affettato
  • 100 gbresaola affettata
  • 1uovo
  • q.b.Pangrattato
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino

Strumenti

  • Pentola
  • Teglia

Preparazione Sformato di broccolo bresaola e gouda

Per preparare lo sformato iniziamo col pulire e ridurre in cime il broccolo. Metterlo in acqua fredda e bicarbonato per 10 minuti e poi sciaquare sotto acqua corrente. Portare in ebollizione in una pentola circa 1 litro d’acqua, leggermente salata, e sbollentarvi il broccolo per alcuni minuti, il tempo di renderlo piu’ morbido e cotto molto al dente. Scolarlo con la schiumarola e lasciarlo intiepidire in una ciotola spennelata leggermente di olio.
  1. Nel frattempo, ungere di olio anche una teglia rettangolare di 20x30cm circa e spolverare con 2 pugnetti di pangrattato per foderare fondo e bordi. Sbattere l’uovo intero con un pizico di sale e aggiungervi un cucchiaino di parmigiano, emulsionando per incorporarlo bene. Preparare sul tavolo la bresaola e il formaggio.

  2. Una volta ptronti tutti gli ingredienti possiamo iniziare a preparare lo sformato iniziando con una base di broccolo, si aggiunge la bresaola e il gouda spezzettati spolverare con pochissimo pangrattato e bagnare con pochissimo uovo sbattuto. Continuare gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti.

  3. Nel frattempo accendiamo il forno a 180 gradi. Finiamo la torta di verdure con un abbondante spolverata di pangrattato e il resto del parmigiamo, in modo da formare una bella crosticina di gratinatura. Quindi metter in forno e cuocere con grill acceso non piu’ di 10/15 minuti in modo da avere una perfetta doratura.

    Una volta pronto, uscire dal forno e lasciar intiepidire prima di porzionare e portare in tavola. Se si vuole servire come antipasto, tagliare a cubetti regolare e portare in tavola anche freddo.

  4. Troverete altre ricette anche nella mia pagina facebook  Angie in cucina  e  Pinterest  .
    Inoltre potrete visionare altre ricette, nonche’ aggiungere le vostre, nei gruppi che troverete QUIhttp://Amiche per ricette light e dukan e http://Amici che seguono angie in cucina.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.