Crea sito

Scacciata al pistacchio ricetta feste

Scacciata al pistacchio
La tradizione delle scacciate siciliane nel periodo invernale e, soprattutto nei giorni di festa che va dalla vigilia di Natale fino all’ Epifania, ma anche oltre, nella mia famiglia dura da parecchie generazioni. I miei ricordi partono ovviamente dalla mia nonna materna, per proseguire con mia zia e mia mamma. Ora metto le mani in pasta pure io, unendo le dosi ad occhio di chi mi ha preceduto a misure piu’ bilanciate e inserendo ingredienti, anche innovativi, rispetto alle classiche verdure tradizionali, come nella mia ricetta della Scacciata con segale selvatica . Oggi ho preparato quella al pistacchio, che in questi ultimi anni e’ diventato l’ingrediente base di molte preparazioni. Ovviamente da brava catanese ho scelto il pistacchio di Bronte.

Scacciata al pistacchio
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta

  • 1 kgfarina di semola di grano duro rimacinata
  • 1 confezionelievito di birra fresco (panetto da 25g)
  • 1 cucchiainosale fino
  • 100 gstrutto
  • q.b.acqua (tiepida)

Per la farcia

  • 200 gpasta di pistacchi (di Bronte)
  • 200 ggranella di pistacchi (di Bronte)
  • 200 gprosciutto crudo
  • 80 gsalsiccia di suino, fresca, cotta, in padella
  • 300 gFormaggio tuma (fresca)
  • 1 cucchiaioolio di oliva

Strumenti

  • Spianatoia
  • Setaccio
  • Canovaccio
  • Mattarello
  • Teglia (grandezza media)
  • Carta forno
  • Coltello
  • Cucchiaio
  • Pentolino

Preparazione della pasta per la schiacciata al pistacchio

Ovviamente per preparare la scacciata al pistacchio, prima di tutto si prepara il pane in pasta per la scacciata che ha bisogno di riposo.
  1. Setacciamo la farina di semola su una spianatoia aggiungiamo il sale fino quanto basta, e formiamo la tipica fontana.

    Sciogliamo il lievito in poca acqua tiepida e versiamolo al centro della farina, uniamo man mano un poco di acqua tiepida e iniziamo a lavorarla con le mani per incorporare bene il tutto. Infine uniamo lo strutto che avremo fatto sciogliere in un pentolino e continuare ad impastare continuando a incorporare acqua tiepida fino ad ottenere un impasto sodo e liscio.

  2. Scacciata al pistacchio

    Formiamo una  palla di pasta e mettiamola a riposare su un piano infarinato, Coprendola con un canovaccio di cotone e una copertina leggera di lana, per mantenerla in caldo e aiutare la lievitazione.

    Far lievitare per almeno 2 h, la pasta sara’ pronta quando si formera’ un piccola spaccatura ai lati della pagnotta in lievitazione. Quindi, spargiamo un po’ di farina sul piano di lavoro, dividiamo la pasta in 2 parti uguali per poi stenderla bene con un mattarello.

Farcia e cottura

  1. Scacciata al pistacchio

    Oliamo leggermente la carta forno nella teglia, depositiamo la prima sfoglia di pasta, e cominciamo a condire con gli ingredienti, iniziando con qualche cucchiaiata di pasta di pistacchi, distribuendola su tutta la base, poi cospargiamo con la granella.

    Quindi adagiamo meta’delle fettine di tuma, che avremo affettato mentre lievitava la pasta, meta’ della salsiccia, passata in padella con poco olio e un cucchiaio di acqua, ridotta a tocchetti e meta’ delle fettine di prosciutto. Ripetiamo gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti rimasti.

  2. Scacciata al pistacchio

    Accendiamo il forno e portiamo a temperatura di 250 gradi. Quindi ricopriamo la scacciata con l’altra sfoglia di pane richiudendo bene i bordi e mettiamo in forno, gia’ caldo, per circa 40/50 minuti. Quando sara’ dorata potremo sfornarla e spennellarla subito con un velo di olio o strutto.

    Lasciamo intiepidire prima di porzionare e servire in tavola.

Le mie ricette

Troverete altre ricette anche nella mia pagina facebook  Angie in cucina ,  Pinterest , e  Twitter .

Inoltre potrete visionare le mie ricette e quelle di altre amiche blogger, visitando i miei gruppi di cucina su fb Amici che seguono Angie in cucina e Amiche per ricette light e dukan .

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.