Quiche ai carciofi ricotta e prosciutto

Quiche ai carciofi ricotta e prosciutto

La quiche ai carciofi ricotta e prosciutto, l’ho preparata per portarla una sera a cena dai miei cognati. Per preparare le mie quiche a volte uso la pasta foglia a volte quella brisee, in questa ho usato la pasta brisee. Ho stufato i carciofi in padella e poi ho completato il ripieno con ricotta fresca e prosciutto cotto. E’ un ottimo secondo piatto di verdure, salva cena dell’ultimo minuto, avendo gli ingredienti gia’ pronti, ma anche ottime da portare fuori casa per i picnic o delle cene a casa di amici e parenti, come in questo caso per me. Sia calda che fredda e’ ideale anche come antipasto finger-food. Volete sapere come l’ho preparata? Indossiamo il grembiule ed iniziamo a cucinare.

Quiche ai carciofi ricotta e prosciutto

Quiche ai carciofi ricotta e prosciutto

Ingredienti:

  • Pasta Brisee tonda g. 250
  • cuori di carciofi 6
  • aglio 1 spicchio
  • olio evo 1 cucchiaio
  • sale fino qb
  • pepe nero qb
  • prosciutto cotto a fette g. 50
  • ricotta fresca g. 150
  • uovo intero misura grande 1

Quiche ai carciofi ricotta e prosciutto

Preparazione:

Per preparare questa torta salata ai carciofi stufiamo i cuori di carciofi in padella. Affettiamo ogni cuore di carciofo a fettine sottili e le facciamo saltare in padella con uno spicchio d’aglio, un cucchiaio d’olio evo, un pizzico di sale e pepe per i primi 2 minuti a fuoco vivace, poi abbassare la fiamma, coprire e continuare a cuocere per altri 6/8 minuti finche’ i carciofi siano cotti ma non scotti.

Sbattere l’ uovo intero con un pizzico di sale e pepe e quando diventera’ spumoso, aggiungere la ricotta fresca e continuare a sbattere,  con la forchetta, fino ad ottenere un composto cremoso.

Affettare a striscioline il prosciutto ed unirlo al composto di ricotta e uovo ed infine aggiungere i cuori di carciofo gia’ raffreddati, mescolare bene per uniformare il composto con tutti gli ingredienti.

Aprire il foglio di pasta brisee e adagiarlo sulla teglia, bucherellare il fondo con la forchetta e versarvi dentro il condimento ai carciofi appena preparato, rigirare i bordi della pasta e mettere in forno gia’ caldo a 200 gradi per 15/20 minuti al massimo.

Uscire dal forno e lasciar intiepidire un po’ prima di porzionarla o farla raffreddare del tutto se verra’ servita come antipasto figer- food. Buon appetito!

Questa ed altre ricette di secondi piatti di verdure le potrete trovare anche sulla mia pagina facebook  Angie in cucina e su  Pinterest , e  G+ .

 

 

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.