Pasta zucchine e tonno

Pasta zucchine e tonno

Oggi prepariamo la Pasta zucchine e tonno: una ricetta tutta mia ( nel senso che non sono andata a cercarla da nessuna parte, ma dettata da quello che avevo in frigo). Come sempre uso ingredienti freschi e di stagione, in questo caso le zucchine verdi, tonno rosso (non quello in scatola) e pomodori pachino. Mi piace tanto la pasta con il pesce abbinato alle verdure quindi ne preparo di tutti i tipi : con gamberi, pesce spada, tonno, ecc. abbinati a zucchine, melanzane o peperoni , ecc. Secondo me si sposano bene. Preferisco usare la pasta corta rigata in questa ricetta, ma va benissimo anche lo spaghetto di qualunque forma e varieta’ (per la pasta lunga versatene un po’ di piu’ della corta e ricordate che prende piu’ sugo). Indossiamo il grembiule e iniziamo a cucinare.

Pasta zucchine e tonno

Pasta zucchine e tonno

Ingredienti per 4 persone:

  • Pasta corta rigata g. 300
  • tonno rosso g. 400
  • zucchine medie 2
  • pomodori pachino g. 150
  • cipolla piccola 1
  • olio e.v.o.
  • peperoncino 1 pizzico
  • prezzemolo tritato  g. 30
  • sale fino qb
  • vino bianco 1/2 bicchiere

Preparazione  Pasta zucchine e tonno:

Per preparare la  Pasta zucchine e tonno, per prima cosa, laviamo e asciughiamo con carta assorbente le fette di tonno rosso, e tagliamole a dadi grossolani. Spuntiamo, laviamo e affettiamo le zucchine medie a rondelle sottili. Laviamo e tagliamo in quarti i pomodori pachino. Tritiamo il prezzemolo e puliamo e affettiamo la cipolla.

In una padella antiaderente facciamo stufare, in poco olio e.v.o., la cipolla affettata e le zucchine a rondelle per alcuni minuti a padella scoperta, a fuoco vivace. In seguito, aggiungete i pomodori pachino, rosolate altri 2 minuti e poi aggiustate di sale e peperoncino.

Coprite e continuate a cuocere per circa 5 minuti, a fuoco dolce, prima di aggiungere il tonno a dadi e il prezzemolo tritato, rialzando la fiamma per qualche minuto, quando aggiungeremo pure il 1/2 bicchiere di vino per farlo sfumare velocemente. Coprire e continuare la cottura a fuoco dolce per altri 5 minuti il tempo di far cuocere bene il pesce.

Nel frattempo, lessiamo la pasta in abbondante acqua salata e colarla al dente, in modo da poterla spadellare, qualche minuto, col sugo di pesce preparato. Se volete potete aggiungere del prezzemolo tritato al crudo e servire. Buon appetito !

Potrete trovare altre buonissime e semplici ricette anche sulle mie pagine facebook  Angie in cucina ,  Pinterest , G+ .

 

 

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.