Orate al forno limonate ricetta facile

Orate al forno limonate
Oggi prepariamo un secondo piatto di pesce molto facile e veloce: le Orate al forno limonate. In famiglia preferiamo il pesce di grossa pezzatura piu’ facile da pulire, come le orate, le spigole, il pesce lampuga di pezzatura medio piccola intero, il sarago o dentice. La cottura in questo caso e’ al forno condito con vari aromi e spezie o al sale grosso. In questa ricetta ho condito con aglio, prezzemolo e un tocco profumato di scorza di limone non trattato.

Orate al forno limonate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2orate (grosse )
  • 1 mazzettoprezzemolo tritato
  • 2 spicchiaglio fresco
  • 1 cucchiaioscorza di limone
  • q.b.sale fino
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • succo di limone

Strumenti

  • 1 Teglia (grandezza media)
  • Carta forno
  • Alluminio
  • 1 Coltello
  • Grattugia o rigalimoni

Preparazione Orate al forno limonate

  1. Per preparare questo secondo piatto di pesce, laviamo sotto l’acqua corrente le orate gia’ eviscerate (io chiedo al mio pescivendolo di farlo ) Adagiarle su una teglia foderata con carta forno e preparare il condimento.

  2. Tritiamo il mazzetto di prezzemolo, sbucciamo i 2 spicchi di aglio e affettiamolo sottilmente. Ricaviamo la scorza di un limone, non trattato, per mezzo di una grattugia o rigalimoni. Mettiamo questo trito di aromi in teglia, spolveriamo di sale, aggiungiamo l’olio extravergine di oliva e mischiamo il tutto col le mani, per ottenere un condimento omogeneo.

  3. Intagliamo col coltello le orate, piu’ o meno in mezzo,da ambo le parti ed iniziamo a condire inserendo il condimento preparato nelle fessure intagliate, poi nel ventre eviscerato e anche un po’ dentro la testa. Copriamo la teglia con un foglio di alluminio, per facilitare una cottura omogenea e veloce.

  4. Accendiamo per tempo il forno portandolo a una temperatura di 200 gradi C. accendendo anche il grill. Inforniamo e facciamo cuocere per almeno 40 minuti.

    Sforniamo lasciamo passare qualche minuto prima di scoprire la teglia dall’alluminio, per evitare di scottarci col vapore formatosi in cottura. Dividiamo il pesce in 4 filetti, adagiamo nei piatti, spruzziamo con un po’ di succo di limone e serviamo in tavola, accompagnate con insalata o patate al forno.

Le mie ricette

Troverete altre ricette anche nella mia pagina facebook  Angie in cucina ,  Pinterest , e  Twitter .

Inoltre potrete visionare le mie ricette e quelle di altre amiche blogger, visitando i miei gruppi di cucina su fb Amici che seguono Angie in cucina e Amiche per ricette light e dukan .

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.