Crea sito

Lasagne sottili al ragu’ di agnello e funghi

Lasagne sottili al ragu’ di agnello e funghi

Per il pranzo di Pasqua, quest’anno,  ho preparato le lasagne sottili al ragu’ di agnello e funghi. Per non perdere troppo tempo in cucina in un giorno di festa ho preferito preparare il sugo e i funghi un giorno prima e poi stamattina ho preparato le lasagne e le ho messe in forno per averle pronte a pranzo.

Lasagne sottili al ragu' di agnello e funghi
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Lasagne Sottili all'uovo (fresche) 500 g
  • ragu' d'agnello 800 g
  • besciamella 500 g
  • Funghi champignon (trifolati) 400 g
  • mozzarella (a dadini) 200 g
  • uovo intero (misura grande) 1
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 100 g

Preparazione

  1. Lasagne sottili al ragu' di agnello e funghi

    Lasagne sottili al ragu’ di agnello e funghi

    Per preparare questo buon piatto di lasagne, consiglio di preparare i condimenti per il ripieno anche un giorno prima, tipo i funghi trifolati e il ragu’ di agnello, che potete preparare seguendo la mia precedente ricetta https://blog.giallozafferano.it/angieincucina/ragu-di-agnello-tagliato-al-coltello/.

    In questa ricetta, per abbreviare i tempi ho usato anche la besciamella gia’ pronta. Quindi procediamo col tagliare la mozzarella a dadini e sbattere l’uovo intero con un pizzico di sale. Infine grattugiamo il parmigiano.

  2. Una volta pronti e a portata di mano tutti gli ingredienti  procediamo a stratificare le lasagne. Sporchiamo la teglia con un po’ di ragu’ e qualche cucchiaio di besciamella e adagiamo il primo strato di lasagne sottili.

    Versiamo 2 mestoli di ragu’, 4 cucchiaiate di besciamella, 4 cucchiaiate di funghi trifolati, 2 pugnetti di mozzarella e irroriamo a filo con una forchetta un po’ di uovo sbattuto.

    Copriamo con un altro strato di lasagne e ripetiamo l’operazione di farcitura fino al consumo degli ingredienti.

    Sull’ ultimo strato copriamo la pasta con un misto di sugo besciamella e uovo mescolati insieme e spolveriamo con abbondate parmigiano.

  3. Nel frattempo accendiamo il forno a 200 gradi e mettere la teglia in forno, a far cuocere e gratinare, per circa 20 minuti.

    Sfornare e far intiepidire, prima di porzionare e servire.

    Potrete trovare altre ricette anche nella mia pagina facebook  Angie in cucina , e anche su  Pinterest , e  G+ .

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.