Gateau di cavolfiore ricetta light e dukan

 Gateau di cavolfiore

Il gateau di cavolfiore e’ la mia versione modificata del piu’ famoso gateau di patate. E’ in versione piu’ leggera e dietetica e pure in versione Dukan sostituendo il pangrattato con le crusche di avena e di grano nelle quantita’ consentite a persona. Ideale come secondo piatto e antipasto.

Gateau di cavolfiore

Gateau di cavolfiore

Ingredienti per 6/8 persone:

  • Cavolfiore viola g. 800
  • uova intere medie  4
  • prosciutto cotto light g 100
  • provola affumicata g 50
  • edammer g 50
  • parmigiano g 60
  • pangrattato 6 cucchiai
  • sale fino qb
  • olio evo qb
  • nella versione dukan non mettere il pangrattato ma crusca di avena 1 cucchiaio e 1/2 a persona  e crusca di grano 1 cucchiaio a persona.

 

Preparazione Gateau di cavolfiore:

Per preparare questa torta di verdure, lessare il cavolfiore pulito, lavato e tagliato a ciuffi medi. Scolarlo al dente e lasciarlo raffreddare in una ciotola, tritandolo grossolanamente con una forchetta.

Sbattere le uova con un pizzico di sale ed aggiungerlo al cavolfiore lessato e tritato, aggiungere 1 cucchiaio di parmigiano, e mescolare delicatamente per incorporarlo bene senza rompere ulteriormente il cavolfiore.

Oleare leggermente una teglia e spolverare con pangrattato (o con le crusche per la versione Dukan)  e aggiungerne 2 cucchiai nel composto. Versarne meta’ nella teglia livellandolo con una spatola o un cucchiaio.

Gateau di cavolfiore

Affettare il formaggio, mettere le fettine di edamer suddividendolo sulla base di verdure, spezzettare il prosciutto e aggiungerlo, quindi aggiungere la provola affumicata  e l’altro prosciutto spezzettato.

Coprire col rimanente cavolfiore sempre livellandolo e spolverizzare con il pangrattato rimasto (o crusche ) ed il parmigiano.

Mettere in forno gia’ caldo a 180 gradi per 15/20 minuti in modo da far fondere bene il formaggio e gratinare la superficie.

Uscire dal forno e lasciar intiepidire un po’ prima di porzionare e servire in tavola. Puo’ essere servita anche fredda a cubotti come antipasto. Buon appetito!

Altre ricette  le potrete trovare  sulla mia pagina fb Angie in cucina , e  su  Pinterest , e  G+.

 

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.