Cuori di sfoglia al salmone – Antipasto

Cuori di sfoglia al salmone
I Cuori di sfoglia al salmone sono un Antipasto molto sfizioso da servire in un pranzo o cena per un anniversario, un compleanno del patner o S. Valentino. Gli stuzzichini in sfoglia sono i miei preferiti sia da fare che da gustare. In questa ricetta li ho farciti con una crema di ricotta e salmone preparata per altre pietanze di un pranzo di S.Valentino tutta cuori, sfoglie e salmone…Di cui fanno parte anche questi che descrivero’ in seguito.

Cuori di sfoglia al salmone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni9 cuori
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia
  • 100 gcrema di ricotta al salmone
  • 1tuorlo d’uovo
  • q.b.Semi di papavero
  • q.b.Semi di sesamo

Strumenti

  • Coppapasta a forma di cuore
  • Ciotola piccola
  • Forchetta
  • Pennello
  • Carta forno
  • Leccarda

Preparazione Cuori di sfoglia al salmone

Preparare questo antipasto e’ molto facile e veloce, avendo gia’ la sfoglia pronta, e tutti gli ingredienti per il ripieno e decorazione a disposizione.
  1. Prima di iniziare a preparare i cuori di sfoglia se non abbiamo gia’ la farcia di ricotta al salmone possiamo prepararla come descritto nella mia precedente ricetta dei “Ravioloni di S.Valentino” .

  2. Cuori di sfoglia al salmone

    Stendere la pasta sfoglia sul piano di lavoro e ricavare da essa 18 cuori con l’aiuto di un coppapasta a forma di cuore. Adagiarne 9 sulla leccarda foderata con carta forno e iniziare a adagiare su ognuno di essi un cucchiaino di cema al salmone.

  3. Inumidire i bordi di ogni cuore farcito, passandoli con un dito inumidito con poca acqua, sovrappore il rsto dei cuori di sfoglia su ognuno e sigillare aiutandosi con i rembi d una forchetta.

  4. Cuori di sfoglia al salmone

    Sbattere il tuorlo in una ciotola con un pizzico di sale e spennellare tutti i cuori. Cospargerli con i semi di papavero e i semi di sesamo, metterli in forno gia caldo a 180 gradi, e cuocere per circa 20 minuti. Uscirli dal forno quando saranno ben dorati.

    Si possono servire sia tiepidi che freddi.

Potrete trovare questa ed altre  ricette  di pasta fresca anche sulla mia pagina facebook Angie in cucina , e Twitter e  su  Pinterest .

Inoltre potrete trovare le mie ricette e quelle di altre amiche blogger, visitando i miei gruppi di cucina su fb Amici che seguono Angie in cucina e Amiche per ricette light e dukan .

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da angieincucina

Sono una moglie e mamma che ha avuto la passione della cucina si da ragazzina qui mi diletto a farvi conoscere quello che mi piace preparare e gustare! Ricette semplici e per lo piu' tradizionali. Non mi reputo esperta cuoca ma mi piace condividere cio' che so fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.