TORTA, Un Cuore Per La Mamma “Red Velvet”

La torta red velvet è una torta molto amata negli Stati Uniti, è molto diffusa anche in Italia. Il colore rosso, da cui deriva il nome, può variare tra rosso scuro, rosso vivo e rosso marrone. Normalmente viene preparata come base per una torta a strati, poi guarnita con crema di vaniglia, crema al burro o crema di formaggio.
Un dolce senza tempo, adatto quindi ad ogni periodo dell’anno, ma vien da se che il suo affascinante colore rosso si intona perfettamente con le note dello spirito natalizio, o per la festa della mamma, uno dei dolci più belli e più buoni da portare in tavola
Preparala con me!!!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Porzioni10
  • CucinaAmericana

Ingredienti

ingreidienti per la base:

  • 310 gFarina 00
  • 250 gZucchero
  • 10 gCacao amaro in polvere
  • 1 cucchiainoBicarbonato (raso)
  • 1 pizzicoSale (abbondante)
  • 250 gLatticello
  • 2Albumi
  • 220 gOlio di semi
  • 1 cucchiainoAceto
  • 1 cucchiainoColoranti alimentari (rosso, in polvere o in gel)

ingredienti per il frosting:

  • 250 gMascarpone
  • 250 gpanna
  • 1 bustinaVanillina (o vaniglia o essenza alla vaniglia)
  • 60 gcrema alle nocciole

Ingredienti per la decorazione

  • Frutta fresca (fragole, lamponi, mirtilli e fiori di fragola o di rosmarino, per rendelo più scenografico)

Ingredienti per il latticello

  • 125 gYogurt bianco naturale
  • 125 gLatte scremato
  • 1 cucchiaioLimone (succo)

Preparazione:

PRIMA DI TUTTO PREPARATE IL LATTICELLO:
In una ciotola versare un vasetto di yogurt bianco magro (da 125 g) e aggiungervi 125 g di latte scremato e un cucchiaino abbondante di gocce di limone. Mescolare il tutto e lasciare riposare per 20-30 minuti a temperatura ambiente. Prima di utilizzarlo mescolarlo delicatamente con un cucchiaio. PER LA BASE: In una ciotola pesare e mescolare tutti gli ingredienti solidi: farina, zucchero, cacao, bicarbonato e sale. In un’altra ciotola pesare assieme tutti gli ingredienti liquidi: latticello, olio, albumi, aceto e colorante in polvere diluito in una piccola parte del latticello.
Versare gli ingredienti liquidi nella ciotola degli ingredienti solidi e mescolare energeticamente con una frusta a mano.
Imburrare e infarinare 2 tortiere a forma di cuore, o fatele uno strato per volta e versare in ognuna di essa 300 g di composto. Versare l’impasto che avanza in 2-3 pirottini da muffin.
Cuocere in forno statico a 175° per circa 20-25 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare.
5 PER IL FROSTING: Per il frosting versare in planetaria con la frusta, o in una ciotola, il mascarpone, ammorbiditelo un’pò, aggiungete la vaniglia e la panna, una volta ben montata,unite la crema di nocciole e continuare a mescolare finché il composto sarà ben denso.
ASSEMBLAGGIO: Mettere il primo disco di torta sul piatto da portata. Versare il frosting in una sac à poche con bocchetta liscia (la mia con foro da 1 cm) e creare tanti piccoli ciuffi sulla base della red velvet. Adagiare il secondo strato di torta e continuare a creare dei piccoli ciuffi con la sac à poche, e disporre al centro i frutti rossi, i mirtilli, le fragole e i fiorellini qua e là. Lasciare riposare in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire.

 • Potete decidere di utilizzare anche 3 stampi da 18 cm di diametro, suddividendo tutto l’impasto in 3 parti uguali (circa 350 g a tortiera). Utilizzando uno stampo leggermente più grande l’impasto servirà tutto per la torta e non ne avanzerà per preparare anche i 2-3 cupcake.

• Evitare coloranti liquidi e prediligere colorante in polvere o in gel.

• Con il frosting avanzato decorare i 3-4 muffin facendoli diventare dei cupcake.

• Questa torta si può conservare fino a 2-3 giorni in frigorifero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.