Crea sito

RISO BASMATI CON ASPARAGI E PANCETTA

Il risotto con asparagi e speck è un piatto davvero speciale: ottimo per un pranzo o una cena in cui volete stupire i vostri ospiti con un piatto non troppo elaborato, ma di effetto!
Il risotto, tipico piatto della cucina italiana, è quanto di più versatile possiamo preparare in cucina, per questo adoro farlo. Si presta alla fantasia, ai gusti, nonché alla disponibilità d’ingredienti.I segreti, i trucchi o le “regole” per ottenere un buon risotto sono infiniti, basta fare un giro on-line per trovare tutto il contrario di tutto. Il suggerimento migliore che vi posso dare è, come sempre, di utilizzare ingredienti di altissima qualità, fare attenzione alla cottura e stare attenti agli accostamenti, 

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 320 gRiso Basmati
  • 100 gPancetta (a cubetti)
  • 1 mazzettoAsparagi
  • q.b.Brodo vegetale
  • q.b.Burro
  • MezzaCipolla
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Pepe
  • 150 gFormaggio fresco spalmabile
  • 40 gEmmentaler (gratugiato a julienne)

Preparazione:

Prima di tutto laviamo e puliamo gli asparagi. Tagliamo il gambo bianco, che rimane troppo duro, togliamo le foglioline in eccesso e tagliamo a dadini lasciando intatte le punte che serviranno per la decorazione. 
Tagliamo la pancetta a cubetti, tritiamo l’aglio e la cipolla utilizzando, per quest’ultima, un coltello dalla lama bagnata per evitare così che gli occhi lacrimino. 
Prendiamo una padella e mettiamo quindi a rosolare con il burro l’aglio e la cipolla tritati grossolanamente e la pancetta. Uniamo poco dopo gli asparagi e mescoliamo con cura per evitare che gli ingredienti si brucino. 
Versiamo poi il riso e lo lasciamo imbiondire per circa 1 minuto. 
Aggiungiamo, un mestolo dopo l’altro, il brodo vegetale continuando a mescolare tutti i nostri ingredienti. Dobbiamo far sì che il risotto si cuoca pian piano e che i sapori si amalgamino fra loro alla perfezione, lasciamo cuocere per circa 15-20 minuti. 
Terminiamo aggiungendo il formaggio fresco spalmabile e il formaggio emmentaler grattugiato a julienne, un pizzico di pepe a piacere.
Serviamo in tavola caldo con un paio di punte di asparagi come decorazione.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.