TORTA ALLE MELE

La torta di mele è il dolce della tradizione casalinga per eccellenza, soffice e profumato, un classico che al primo assaggio ci riporta immediatamente indietro nel tempo e ai ricordi di famiglia. È il dolce più amato da grandi e piccini, ottimo per tutte le occasioni, dalla colazione domenicale alla merenda per l’ora del tè. Parliamo della torta di mele, quella soffice e fragrante delizia che, al solo assaggio, fa tornare tutti un po’ bambini, catapultati immediatamente indietro nel tempo, nella cucina della nonna o della mamma. Proposto nella sua versione più classica, è semplice e alla portata di tutti: si lavorano le uova con lo zucchero, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi si aggiungono l’olio, latte, farina, il lievito e, infine, le mele, che doneranno alla torta una consistenza umida e un sapore irresistibile. Le mele, aggiunte sia all’interno sia a fettine in superficie. Scoprite come realizzare la torta di mele seguendo passo passo la mia ricetta.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti:

4 uova
150 g zucchero
q.b. vaniglia
80 g olio di semi
100 g latte
100 g fecola di patate
350 g farina 00
1 bustina lievito in polvere per dolci ( )
3 mele Renette
q.b. zucchero a velo (facoltativo)

Strumenti:

Passaggi:

Per preparare la torta alle mele è facile e veloce. Sguscia le uova e mettile in una terrina insieme allo zucchero. Monta con le fruste elettriche per qualche minuto fino a ottenere un composto gonfio e chiaro, quindi aggiungi l’olio e il latte continua a montare. Incorpora la vaniglia, la fecola, la farina e in fine il lievito in polvere per dolci setacciato.Continua a mescolare fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo, abbastanza corposo e non troppo fluido. Sbuccia una mela, tagliala a cubetti e inseriscili nell’impasto, mescolando con una spatola. Trasferisci l’impasto in uno stampo da ciambella da 20 cm di diametro, imburrato e infarinato. Decora la superficie della torta disponendo a raggiera il resto delle mele a fettine. Inforna la ciambella di mele a 180 °C per circa 45 minuti, verificando la cottura con uno stecchino che dovrà risultare asciutto. Sfornala e lasciala intiepidire, quindi sformala, spolvera con dello zucchero a velo, tagliala a fette e servi. BUON APPETITO!!!

CONSEVARZIONE:

Conservate la torta di mele a temperatura ambiente, in un apposito contenitore ermetico o sotto una campana di vetro, per circa 2-3 giorni.

CONSIGLI:

– Potete aromatizzare l’impasto con un pizzico di cannella in polvere, con lo zenzero oppure la buccia grattugiata di un limone o con i semi di una bacca di vaniglia. Per un risultato più goloso, potete aggiungere all’impasto anche dell’uvetta o delle gocce di cioccolato o aaddirittura della frutta secca sminuzzata.

– Per verificare la cottura della torta, fate comunque la prova stecchino: infilzatelo al centro del dolce e, qualora se uscisse umido, proseguite la cottura per una decina di minuti ancora. Se la superficie dovesse scurisci troppo, copritela con un foglio di carta forno.

– Le uova devono essere a temperatura ambiente: queste vanno poi lavorate a lungo con lo zucchero, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: 

BISCOTTI AL CACAO con goji e mele

TORTA SALATA CON PATATE E TONNO

CROSTATA MORBIDA SALATA

FOCACCIA ARROTOLATA super soffice

TORTA RUSTICA SALATA salva cena

POLPETTE DI COUS COUS con tonno e verdure, ecco la ricetta perfetta

WRAPS o TORILLAS verdi con ventresca di tonno peperoni avocado e frittata di uova, semplici e super gustose

RUSTICO SALATO RIPIENO CON SALMONE E MELANZANE super veloce

MEZZE MANICHE CON CREMA DI CECI, ACCIUGHE E CROSTINI al profumo di limone

CASERECCE CON SALMONE E CREMA DI AVOCADO

MEZZE MANICHE CON TONNO E POMODORI SECCHI

CALAMARATA CON FILETTI DI SGOMBRO SOTT’OLIO MELANZANE E MANDORLE TOSTATE

ORECCHIETTE CON CIME DI RAPA E ACCIUGHE

GNOCCHI CON TONNO E STRACCIATELLA GRATINATI AL FORNO super cremosi

POLPETTE CON VENTRESCA DI TONNO E PATATE

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI SEGUIMI ANCHE SU YOUTUBE QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.