PASTA FREDDA CON MELONE FETA E BASILICO!!!

Si fa presto a dire insalata di pasta. Anche a me spesso capita di ripiegare sui vasetti pronti di verdure miste. La pasta fredda con melone e feta è un primo piatto estivo dal gusto molto particolare, una ricetta veloce che non richiede altra cottura se non quella della pasta. La pasta fredda con melone e feta abbina due sapori molto distanti fra loro: il melone, con la sua dolcezza e morbidezza, e la feta, con la sua nota decisamente salata e leggermente acidula, che si bilanciano alla perfezione e rendono questa pasta fredda gustosa e speciale. In realtà ho capito che non conta che ci siano tante verdure, quanto che i sapori stiano bene insieme.Questa pasta fredda è davvero ottima. Si presta sia come piatto unico in ufficio o in spiaggia, sia come pietanza da proporre in un buffet. E’ arricchita e profumata con foglioline di basilico frsco raccolto dal mio preziosissimo giardino e un pizzico di pepe. Completano il tutto un giro di olio buono e una spruzzata di limone.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 320 gpasta (Orecchiette o quella che preferite)
  • 400 gmelone (Un melone medio)
  • 200 gfeta
  • q.b.basilico
  • q.b.pepe
  • 5pomodorini
  • q.b.sale
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.limone (Buccia grattugiata )

Preparazione:

  1. Per preparare questa piatto semplicissimo, lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con un cucchiaio di olio. Mentre cuoce la pasta sbucciate il melone, eliminate i semi, ricavate delle palline con lo scavino tondo (ovviamente se siete attrezzati), tagliate il restante della polpa e pesatene 400 g. Tagliatelo a cubetti abbastanza piccoli. Tagliate a cubetti della stessa misura anche la feta. Mentre i pomodorini a piccoli spicchi.

  2. Mescolate gli ingredienti alla pasta e condite con altri 3 cucchiai di olio, un pizzico di pepe e qualche foglia di basilico . Non aggiungete altro sale, la feta è di per sé già sufficientemente salata. Infine una leggera grattugiata di buccia di limone, un tocco di freschezza in più. Lasciate insaporire in frigorifero per almeno un’ora.

    Servite la pasta fredda con melone e feta per il pranzo, oppure portatela in spiaggia nella borsa frigo.

consigli:

Questa insalata di pasta è ottima se lasciata riposare qualche ora prima di essere consumata. Insaporitela con le erbe aromatiche che preferite.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.