Crea sito

PASTA CHOUX

La pasta choux è una pasta di gusto neutro molto usata in pasticceria e gastronomia.
E’ una preparazione versatile che dà vita a golosi dolci o antipasti . Se ti piace cucinare, impastare, preparare con le tue mani dolci invitanti e antipasti un po’ particolari, per stupire la tua famiglia e i tuoi amici, non puoi non saper fare la pasta choux! Questa preparazione per molti non è semplicissima, ma neanche impossibile! La caratteristica principale è la doppia cottura, in forno o fritta. Questa preparazione prende vita durante la cottura, si gonfia diventando dorata e fragrante in superficie e quasi vuota all’interno. Ha un impasto soffice e morbido con un vuoto pronto ad accogliere innumerevoli farciture, dolci o salate.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 700 gacqua
  • 300 gburro (in questa ricetta ho utilizzato burro da PASTICCERIA molto profumato )
  • 10uova (10/12 Il numero delle uova dipende dal loro peso e da quante ne riceve l’impasto))
  • 1 cucchiainozucchero
  • 1 pizzicosale
  • 1vaniglia (fiala)

Strumenti:

  • 1 Sbattitore
  • 1 Sac a poche
per lo sbattitore puoi trovarlo QUI
per la sac a poche QUI o usa e getta QUI

Preparazione:

  1. In una pentola alta o nel boccale del mambo, aggiungere l’acqua, il burro, il sale, lo zucchero e portare a bollore. Quando l’acqua bolle, allontanate la pentola dal fuoco, mentre con il mambo spegnete la temperatura e versare tutta la farina insieme alla vanillina o zucchero vanigliato, se vi piace altrimenti non è necessario.

  2. Mescolate velocemente per amalgamare il tutto, con un cucchiaio di legno sino ad ottenere una palla ben compatta e liscia, fate raffreddare. Con il mambo basta azionare la frusta chiamata cochara e amalgamate velocemente.

  3. Appena l’impasto sarà freddo, trasferirlo in una ciotola capiente e iniziare ad incorporare le uova uno per volta. E’ importante che l’uovo aggiunto venga ben “assimilato” all’ impasto mescolando con un cucchiaio di legno o anche con lo sbattitore elettrico e solo quando sarà completamente assorbito si potrà aggiungere l’altro uovo

  4. Per questo impasto occorrono circa 12 uova medie: il composto deve essere appiccicoso e deve poter cadere “pesantemente” dal cucchiaio, inoltre deve risultare molto liscio, ben amalgamato e cremoso 

  5. Attenzione a non aggiungere neanche un uovo in più! Mettete il composto nella sac-Poche , formate dei cerchi sulla carta forno precedentemente tagliata a quadri. Pronte per essere fritte!!!

  6. Per la versione forno:

    Portare il forno a 200°C e rivestire con carta forno una placca

  7. Trasferire l’impasto nella sac à poche e formare i bignè infornare per i primi 7 minuti a 200°C, abbassare il forno e continuare la cottura a 180°C per altri 25 minuti circa. Le zeppole al forno devono risultare gonfie, dorate e ben asciutte..

CONSIGLI:

Le zeppole o i bignè non farciti si possono conservare fino a 1 settimana chiuse in una scatola di latta o in dei cartocci da pane. Una volta farcite consigliamo di conservarle in frigorifero e di consumarle entro un paio di giorni al massimo. Sconsigliamo di conservare l’impasto crudo.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: biscotti-alle-noci oppure panini-alla-nutella-morbidissimi-e-super-golosi o liquore-allalloro-fatto-in-casa o crostata nutella biscuit  LE CHIACCHERE  

CASTAGNOLE ALLA RICOTTA

CASTAGNOLE ALLA NUTELLA dolci di carnevale

WAFFLE RICETTA AMERICANA

FRITTELLE DI MELE E MASCARPONE dolci di carnevale

IL MIGLIACCIO dolce di carnevale

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI SEGUIMI ANCHE SU YOUTUBE QUI

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.