PAN BRIOCHE LEOPARDATO

Oggi prepareremo insieme il pan brioche leopardato. La parte migliore di questa ricetta è la sorpresa quando tagli la prima fetta. Adoro l’eccitazione di vedere tutti gli strati perfetti di macchie leopardate. Un pan brioche fashion che farà un figurone e lascerà i vostri commensali a bocca aperta! Questo pan brioche leopardato è stata una sfida tanto allettante, quanto goloso e perfetto per la colazione. Sembra difficile farlo, ma in realtà è più facile di quanto si possa immaginare, ci vuole un po’ di pazienza perché la lavorazione necessita di tempo. Vi mostrerò come fare questo pane e, soprattutto, il suo schema leopardato, passo per passo. Facile e divertente da preparare, un modo simpatico per coinvolgere anche i vostri bambini con le mani in pasta. Un po’ laboriosa ma il risultato vale la fatica! Provate questa ricetta e ve ne innamorerete, ve lo garantisco!


Sponsorizzato da NOVI

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 200 gfarina 00
  • 150 gfarina Manitoba
  • 175 glatte
  • 50 gacqua
  • 7 glievito di birra fresco
  • 50 gzucchero
  • 1 cucchiainosale (raso)
  • 1 cucchiainoolio di oliva
  • 40 gburro
  • 15 gcacao amaro in polvere (per la parte di cacao scuro)
  • 3 gcacao amaro in polvere (per la parte di cacao chiara )
  • q.b.latte (per spennellare)

INGREDIENTI PER CONDIRE:

Preparazione

  1. Per preparare questo panbrioche, unire l’acqua e il latte entrambi a temperatura ambiente e sciogliere all’interno il lievito sbriciolato. Inserire in planetaria con gancio la farina ,unire il lievito sciolto ,lo zucchero ,l’olio e impastare. Quando l’impasto ha iniziato ad incordarsi aggiungere il sale Infine aggiungere il burro morbido a un po’ alla volta aspettando che il precedente sia completamente assorbito.

  2. Se l’impasto potrebbe piegare molto idratato procedere con delle di olio di oliva aiutandovi con un po’ di olio di oliva sia sulla superficie del tavolo sia sulle mani,formare un panetto dando una forma sferica e successivamente lasciar riposare il panetto coperto dalla ciotola per una mezz’oretta. Successivamente riprendere l’impasto fare altre pieghe di rinforzo se necessario e dividere il panetto in due parti uguali e una di queste di dividerla a sua volta a metà. Prendere queste due ultime metà e in una aggiungere 3 g di cacao e nell’altra 15 g di cacao.

  3. Formare quindi tre palline in tutto (una bianca ,e due al cacao) e coprire con pellicola trasparente leggermente appoggiata, o con sopra un canovaccio e lasciar riposare per 3 ore. Dopo la lievitazione ciascuna pallina colorata ricavare palline aiutandovi se la farina ,in lasciar tutto necessario essere 27. Disporre su una teglia con carta forno ben distanziate e lievitare in forno spento con luce accesa per 30 minuti. Prendere le palline con il cacao chiare e formare dei cordoncini lunghi quanto il vostro stampo ,prendere le palline marrone scuro appiattirle leggermente e stenderle formando una lingua lunga quanto il cordone precedente e ripetere quest’ultimo passaggio anche per le palline bianche.

  4. Quindi inserire il cordone al cacao chiaro all’interno della lingua al cacao scuro avvolgendolo completamente e poi avvolgere quest’ultima all’interno della lingua di impasto chiaro. Ungere leggermente lo stampo e porvi all’interno, formando quattro livelli , i vari cordoni di impasto. Lasciar lievitare per 3 ore e mezzo (o fino al raggiungimento del bordo dello stampo)in forno spento con luce accesa. Una volta lievitato spennellare la superficie con del latte e cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti , se la superficie deversi troppo in cottura scurire sulla superficie un foglio di carta alluminio Sfornare e sformare subito il pan brioche su una griglia facendolo raffreddare .

  5. Io non ho resistito ho riempito la mia fetta con crema alle nocciole.. E tu come la farciresti?

    BUON APPETITO !!!

CONSIGLI:

Il pan brioche leopardato si conserva morbido anche un paio di giorni se chiuso in un sacchetto per alimenti, ma a casa mia non è durato più di un paio d’ore.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche:panini-alla-nutella-morbidissimi-e-super-golosi o liquore-allalloro-fatto-in-casa o crostata nutella biscuit 

PAN BAULETTO AL TE’ MATCHA

CUPCAKE AL CIOCCOLATO con crema alle noccile

CHEESECAKE SUPER CREMOSA senza base biscotto

CIAMBELLONE ALLE MELE super soffice

CALLAH tipico pane ebraico

DEVIL’S CAKE “la torta del diavolo”

Wool Roll Bread, (Rotolo di lana)

PLUMCAKE AL LATTE CONDENSATO

CROSTATA MORBIDA AL CIOCCOLATO

WAFFLE RICETTA AMERICANA

 SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI SEGUIMI ANCHE SU YOUTUBE QUI

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.