Crea sito

ORECCHIETTE CON TONNO, RADICCHIO, OLIVE, PINOLI E ACETO DI VINCOTTO

La pasta al radicchio, tonno, olive, pinoli, uvetta e aceto al vincotto è un primo piatto che unisce il sapore tendenzialmente amarognolo del radicchio e il gusto avvolgente del resto degli ingredienti insomma un primo piatto cremoso, dal sapore intenso e delicato al tempo stesso.. Si tratta di un piatto molto semplice da prepara ma che sarà perfetto non soltanto per un pranzo in famiglia ma anche per delle situazioni più formali o dei giorni di festa. Gli ingredienti si sposano tra loro alla perfezione e danno vita ad un tripudio di sapori e di consistenze davvero irresistibile. A differenza del risotto in cui il radicchio mantiene quasi inalterata la sua croccantezza, in questo piatto il radicchio diventa morbido, appassendosi in un fondo realizzato con olio e a chi piace con l’aggiunta della cipolla. Per questa ricetta potete scegliere il tipo di radicchio che maggiormente preferite.

Sponsorizzato da MARUZZELLA

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 160 gorecchiette
  • Mezzoradicchio
  • 100 golive verdi (denoccilate)
  • 50 gpinoli
  • 30 guvetta
  • q.b.vincotto (crema)
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione:

  1. Per iniziare la preparazione della pasta con radicchio, tonno, olive, pinoli,, uvetta e aceto balsamico al vincotto dovete partire dal radicchio, che andrà lavato e ridotto in listarelle. Intanto mettete ammollo l’uvetta.

    In una padella mettete dell’olio extravergine d’oliva e, quando questo inizierà a riscaldarsi aggiungete il radicchio. Continuate a mescolare aggiustando con sale e pepe.

  2.  Unite le olive e un’pò d’acqua calda, fate cuocere per qualche minuto, affinchè il radicchio non sia appassito abbastanza. Unite i pinoli, fateli tostare per un paio di minuti e spegnete la fiamma. Versate tutto il contenuto di un barattolo di tonno e mettete da parte. Nel frattempo mettete la pasta a cuocere in abbondante acqua salata portata ad ebollizione. Una volta pronta la pasta andrà scolata ed aggiunta in padella al condimento così che si mantechi alla perfezione.

  3. Quando la cottura sarà ultimata aggiungete anche le uvette e la crema di aceto al vincotto. e servite ai vostri ospiti ancora ben caldo per apprezzare tutta la cremosità della vostra pasta con radicchio, tonno, olive, pinoli, uvette e aceto di vincotto. Buon Apetito!!!

CONSIGLI:

Questo primo piatto è ottima da consumare ben caldo subito dopo averlo preparato per apprezzare al meglio tutte le sue consistenze.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: 

FARFALLE CON CREMA DI PEPERONI E TONNO

CASERECCE CON SALMONE E CREMA DI AVOCADO

ZUPPA DI FAGIOLI CON MERLUZZO E COZZE

MEZZE MANICHE CON TONNO E POMODORI SECCHI

CALAMARATA CON FILETTI DI SGOMBRO SOTT’OLIO MELANZANE E MANDORLE TOSTATE

ORECCHIETTE CON CIME DI RAPA E ACCIUGHE

GNOCCHI CON TONNO E STRACCIATELLA GRATINATI AL FORNO super cremosi

POLPETTE CON VENTRESCA DI TONNO E PATATE

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI SEGUIMI ANCHE SU YOUTUBE QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.