LINGUINE ALLO SGOMBRO AL SUGO

Le linguine allo sgombro al sugo e olive al pomodoro  è un primo piatto fresco, semplice e velocissimo da preparare. È una di quelle ricette a cui ci affidiamo quando abbiamo poco tempo a disposizione e magari pochi ingredienti in cucina. la ricetta ideale per una spaghettata salva cena o un pranzo dell’ultimo minuto, quando arrivano amici all’improvviso o torniamo tardi dal lavoro. La preparazione è davvero semplice, basteranno infatti pochi ingredienti:sgombro , pomodori pelati, cipolla, olio extravergine d’oliva e prezzemolo, per aromatizzare il piatto. Chi preferisce potrà poi aggiungere capperi . Scegliete delle linguine o degli spaghetti, delle olive tagliate a rondelle verdi e nere, più gustose e saporite. Per quanto riguarda lo sgombro, va benissimo quello in scatola all’olio d’oliva. Pochi e semplici ingredienti, per un piatto economico e dal gusto delicato. 

  • CucinaItaliana

Ingredienti:

320 g linguine
400 g pomodori (Pelati)
1 cipolla bianca
q.b. olio di oliva
q.b. sale
q.b. prezzemolo
150 g olive (verdi e nere a rondelle )

Strumenti

Passaggi

Per preparare le linguine allo sgombro, rosolate la e cipolla con un bel giro  olio d’oliva, non appena saranno dorati aggiungete le olive a rondelle e lo sgombro ben sgocciolato. Unisci oli pomodori pelati e cuocete per una decina di minuti e aggiungete il sale. Portate ad ebollizione una pentola con abbondante acqua salata. Cuocete le linguine, scolateli al dente e trasferite nella padella con il sugo.

Amalgamate e lasciate insaporite per circa 1 minuto. Spegnete e spolverizzate con prezzemolo tritato. Le vostre linguine al sugo disgombro sono pronte per essere servite. BUON APPETITO!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.