INVOLTINI DI PASTA FILLO con peperoni, tonno e mozzarella

Se siete alla ricerca di ricette con pasta fillo super gustose, provate questi involtini preparati con tonno, peperoni e arricchiti di mozzarella.Potete utilizzare le verdure che preferite o che avete a disposizione. Sono un antipasto semplice e sfizioso, ideali anche per un buffet. Fino a qualche tempo fa la pasta fillo era un ingrediente sconosciuto o al massimo veniva riconosciuta come la pasta per gli involtini primavera.. Oggi è semplice da trovare in tutti i supermercati, è molto apprezzata per via della sua leggerezza che diventa croccantezza durante la cottura. Questo genere di sfoglia viene usata molto in Grecia per fare sia dolci sia torte salate come la famosa Spanakopita. Ma anche in Turchia per l’altrettanto famoso Baklava. La differenza tra pasta fillo e pasta sfoglia sta nella preparazione. Per la preparazione della pasta sfoglia viene usato il burro,mentre in quella della fillo viene usato l’olio.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

1 rotolo pasta fillo
2 peperoni
1 vasetto tonno
1 cipolla bianca
q.b. olio di oliva
q.b. menta (fresca)
2 mozzarella

Strumenti

Passaggi

Per preparare gli involtini con peperoni, tonno e mozzarella inanzitutto lavate e asciugate i peperoni. In una pentola antiaderente fate un bel giro d’olio d’oliva, tagliate la cipolla molto fine, io l’ho ripassata in un mixer. Versate la cipplla nella pentola e successivamente i peperoni tagliati a striscioline fine, aggiustate di sale pepe e menta fresca portate a cottura coprendole con un cperchio, se necessario aggiungete un pochino di acqua. nel frattempo tagliate le mozzarelle a cubetti piccoli e tenetele da parte.

Adesso dedicatevi ai fogli della pasta fillo, metteteli uno sull’altro e tagliateli a rettangoli di circa 7 x 22 cm. circa. Appena i peperoni saranno cotti del tutto, mettetene un bel cucchiaio all’inizio del rettangolo, non proprio sul margine lasciate un centimetro di spessore. Sopra i peperoni mettete anche la mozzarella e il tonno.

Ripiegate i due angoli opposti del rettangolo verso il centro e poi arrotolatelo fino alla fine dell’impasto. Spennellate con dell’olio o con dell’acqua, per poterlo chiudere. Spennellate anche la superficie per poi spolverizzare dei semini di sesamo. Procedere cosi per tutti gli involtini. Adagiateli su una teglia rivestita da carta forno, e infornate a 180° per 30-35 minutio fino a doratura completa della pasta fillo. Servite gli involtini con un’insalata verde fresca o con una salsa che preferite. Buon Appetito!!!

CONSERVAZIONE:

È consigliabile consumare gli involtini di pasta fillo salati subito dopo la preparazione. Se dovessero avanzare potete conservarli per 1 giorno in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche:

PANNI AL VAPORE RIPIENI CON MELANZANE E TONNO

CASERECCE CON SALMONE E CREMA DI AVOCADO

ZUPPA DI FAGIOLI CON MERLUZZO E COZZE

MEZZE MANICHE CON TONNO E POMODORI SECCHI

CALAMARATA CON FILETTI DI SGOMBRO SOTT’OLIO MELANZANE E MANDORLE TOSTATE

ORECCHIETTE CON CIME DI RAPA E ACCIUGHE

GNOCCHI CON TONNO E STRACCIATELLA GRATINATI AL FORNO super cremosi

POLPETTE CON VENTRESCA DI TONNO E PATATE

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI ANCHE SU YOUTUBE QUI

SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.