Crea sito

Gnocchi con pesto di rucola, tonno crescenza e mandorle tostate.

I gnocchi sono un primo piatto di facile e veloce preparazione, adatto a chi ha poco tempo a disposizione o non ha tanta voglia da passare ai fornelli. Un primo gustoso, ricco e sostanzioso, ma allo stesso tempo equilibrato. Il pesto di rucola dà freschezza. Questo piatto che ha di base pochi e semplici ingredienti è un primo che comunque non rinuncia al gusto e risulta essere davvero appetitoso.
Vediamo, quindi, insieme come preparare gli gnocchi con rucola tonno, mandorle tostate e crescenza ed alcuni consigli utili per un risultato davvero perfetto.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

Preparazione:

  1. iniziamo dal pesto di rucola, frullate nel mixer la rucola, il pecorino, l’olio e una volta ottenuta una crema, incorporate il pecorino grattugiato utilizzando un cucchiaio. Regolate di sale e versatelo in una pentolaper spadellare successivamente.

  2. Cuocete subito gli gnocchi appena preparati in acqua bollente acqua salata, scolateli non appena salgono a galla e trasferiteli nel pesto con la rucola, accendete il fornello a fiamma bassa, aggiungete la crescenza e amalgamate bene il tutto unendo qualche cucchiaio di acqua di cottura. In un pentolino a parte tostate leggermente le lamelle di mandorla. Quindi servite subito decorando ogni piatto con trancetti di tonno interi dragoconserve e le mandorle in scaglie tostate.

    BUON APPETITO!!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.