Crea sito

FRITTELLE DI MELE E MASCARPONE dolci di carnevale

Se le chiacchiere non vi soddisfano, provate con le frittelle alle mele!
Le Frittelle di mele a pezzetti sono dolci fritti preparati con una pastella realizzata con uova, farina, latte, zucchero e pochi altri ingredienti. Un dolce che si prepara in pochi minuti, di cui non potrai più fare a meno.Io preferisco utilizzare le mele renette, il loro sapore acidulo si sposa bene con il dolce dell’impasto, ma se non le avete in casa non preoccupatevi, potete usarne anche un’altra qualità. Semplici, soffici e buonissime, siete curiosi ? Allora non potete perdervi la ricetta che sto per proporvi! Preparatevi all’acquolina in bocca: prepariamo le frittelle di mela perfette!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti :

  • 1uovo
  • 130 gmascarpone
  • 100 gzucchero
  • 1mela
  • 250 gfarina
  • 50 mllatte (anche un pò di più)
  • 5 glievito in polvere per dolci
  • q.b.spezie (a piacere ( cannella ecc..))
  • q.b.zucchero (per la copertura)
  • q.b.olio di semi (per friggere)

Preparazione

  1. In una ciotola ammorbidire il mascarpone con lo zucchero.

    Aggiungere l’uovo e mescolare per farlo amalgamare bene,aggiungere il latte

    Unire la farina la cannella ed il lievito, meglio se setacciati e mescolare ancora.Dovrete ottenere una pastella fluida.

    Tagliare la mela a pezzi molto piccoli ed unirla al composto.

    Mettere a scaldare abbondate olio e quando avrà raggiunto la temperatura giusta con l’aiuto di un cucchiaio prendere l’impasto delle frittelle di mele e mascarpone e tuffarlo nell’olio caldo.

    Far gonfiare e dorare le frittelle di mele e mascarpone e poi quando saranno pronte scolarle su un foglio di carta da cucina per far assorbire l’olio in eccesso.

    Passare le frittelle di mele nello zucchero semolato, se preferite potete usare lo zucchero a velo o zucchero semolato .

NOTE:

Come per tutti i fritti, è preferibile consumare le Frittelle di mele a pezzetti in giornata per assaporarle al meglio nella loro fragranza e morbidezza. Potete comunque conservarle fino a 1-2 giorni.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche: biscotti-alle-noci oppure panini-alla-nutella-morbidissimi-e-super-golosi o liquore-allalloro-fatto-in-casa o crostata nutella biscuit o LE CHIACCHERE o CASTAGNOLE ALLA RICOTTA

SEGUIMI SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI SEGUIMI SUL MIO ACCOUNT INSTAGRAM QUI SEGUIMI ANCHE SU PINTAREST QUI

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le ricette di angelasurano80

Torte, pasticcini, biscotti, creme, piatti di pasta tradizionali e moderni.Se avete voglia di qualcosa di dolce, una mamma con forno sempre acceso vi suggerirà cosa cucinare. Qui i piatti vengono raccontati e fotografati con calore ed energia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.